Hyundai ix35 consegna in 90 giorni

di Luca Riso Commenta

È incredibile il successo della Hyundai ix35. La Casa sudcoreana è andata così in crisi che le attese per avere il modello in questione arrivavano a 10 mesi. Con non poche lamentele da parte dei consumatori, che non vedevano l’ora di guidare il Suv compatto asiatico. Ma ora i problemi sono stati risolti, o almeno così assicurano quelli di Hyundai: 90 giorni per la consegna dell’ix 35.

La soluzione? Semplice. Ampliare la fabbrica di Nosovice (Repubblica Ceca) che ha ricevuto il premio per la qualità dei processi produttivi Excellence Quality Award 2011. La produzione di ix35 è diventata operativa su tre turni: è stata aumentata del 50% la capacità di sfornare modelli. Altro aspetto positivo in un momento così drammatico per l’economia: aver creato 700 posti di lavoro.

Ricordiamo che, dal debutto avvenuto a marzo 2010 fino a oggi, addirittura quindicimila Hyundai ix35 vendute in Italia, con una quota dell’8% del proprio segmento di mercato: Suv compatte. E con consegne salite del 126% rispetto al 2010.

In futuro, ecco l’ampliamento della gamma: motorizzazioni 1.6 e 2.0 benzina; e 1.7 e 2.0 diesel. Prezzi da 19.690 euro (1.6 Classic) con motori da 115 a 184 cavalli, 2WD e 4WD con cambio manuale e automatico ed in tre allestimenti. Sempre con quelle sue linee fluide e scolpite che hanno fatto breccia presso le famiglie italiane, e con quel muso sportiveggiante che sa tanto di coupé. Già le prime foto ufficiali della Hyundai ix35 ebbero un riscontro positivo fra i potenziali acquirenti: segno che se fai auto belle, le vendi. Anche in epoche difficili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>