Honda test drive e Safety check

di t-punch Commenta

Tra le iniziative Honda anche il test drive e il safety check

 Sta per arrivare l’Open week-end organizzato dalla Honda dove si potranno provare le novità 2013 della casa dell’ala. L’evento si terrà dal 21 al 23 marzo nelle concessionarie ufficiali Honda che oltre ad esporre e dare la possibilità di effettuare dei test offrono anche un check up gratuito sulla vostra moto.


Praticamente infinita la scelta dei modelli a disposizione per il test ride, dal Crosstourer con cambio sequenziale a doppia frizione e il V4 alla NC700X, che in un solo anno di vita è già una delle punte di diamante dell’ala. Ma si possono provare anche i nuovi SH125i ABS, la nuova naked CB500F, guidabile anche con la sola patente A2. Poi il Gran Turismo di lusso, con la possibilità di rivolgersi agli esclusivi Gold Wing Pro-Shop per il test ride della Gold Wing F6B, con il motore a 6 cilindri da 1.800 cc che spinge quella moto incredibilmente confortevole per il viaggio parte della grande famiglia Gold Wing. Per partecipare al test dovrete recarvi in uno qualsiasi dei concessionari segnalati sul sito ufficiale di Honda Italia e prenotare la propria prova su strada, ricordando di portare il casco, la patente ed un abbigliamento adeguato.

Honda NSS Forza 300
Bicilindrico Honda

Poi come detto avrete la possibilità di prenotare anche il Safety check, il check up completamente gratuito della vostra moto, Honda naturalmente. Il controllo include il test di avviamento, il controllo dei liquidi, quello delle sospensioni, quello della frizione, ed altri fino a 20 controlli diversi che garantiranno un monitoraggio completo sullo stato di salute della vostra moto. Infine le novità in esposizione del 2013, dalla CB1100 alla Crosstourer Limited Edition, dalla gamma CBR500 con la sportiva R, la X e la RR, fino alla NSC50R con i colori del team Repsol MotoGP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>