Suzuki Swift 4×4, ecco le novità tecniche del modello DualJet

di Redazione Commenta

Gli allestimenti previsti per la Suzuki Swift 4×4 DualJet sono ben due: il B-Cool e il B-Top e i prezzi di queste vetture, anche per questo, spaziano dai 16500 ai 18100 euro. Ci possono essere poi delle ulteriori personalizzazioni che fanno salire il prezzo. Vi basterà sapere che costa 410 euro la vernice metallizzata e ne servono 900 perla carrozzeria bicolore. Le altre novità della vettura. 

Suzuki Swift 4×4 DualJet è una vettura molto interessante. L’innovazione tecnica più interessante, secondo gli esperti, è il nuovo quattro cilindri 1200 a benzina. Si tratta di un motore che è stato realizzato sempre dalla Suzuki e prevede un’unica motorizzazione per la Swift con la trazione integrale.

Si parla di DualJet perchè adesso è evidente che c’è un sistema di alimentazione a due iniettori per ogni cilindro ed entrambi immettono benzina nei condotti di aspirazione. Diverso è il caso di altre marche che dedicano un iniettore alla diretta e uno alla indiretta. Chi l’ha guidata giura comunque che le differenze rispetto ai modelli precedenti a iniettore singolo, non sono proprio evidenti. Anche la Suzuki evita di nascondersi dietro un dito e conferma questa sensazioni. Piace comunque il fatto che il motore sia molto silenzioso e con l’erogazione regolare si riesca a guidare perfettamente ai medi regimi. Insomma, anche con questo impercettibile ma importante miglioramento, della Suzuki Swift è apprezzata la regolarità nelle prestazioni e i consumi ridotti.

Pare che si riescano a percorrere anche 100 chilometri con 7 litri di benzina benchè il dichiarato sia 4,8 litri per un percorso di 100 chilometri. A parte questa piccola differenza nelle promesse, è apprezzabile che si riescano ad usare marce alte anche a bassi regimi. Sembra molto valido anche il sistema Stop&Start che prevede il riavvio del motore in modo rapido e senza ulteriori vibrazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>