Hakkinen difende Vettel: sbaglia perché va troppo al limite

di Gtuzzi Commenta

hakkinen

L’ex pilota della McLaren, Mika Hakkinen ha voluto dire la sua sul particolare momento che sta attraversando la Ferrari e, in modo particolare, sulla stagione di Vettel. Le parole del pilota finlandese, ex campione del mondo, non sono state certamente accomodanti, ma volte comunque a difendere Seb, mettendo in evidenza come sbagli spesso e volentieri per via del fatto che porta la sua vettura al limite.

Hakkinen e le critiche mosse al pilota tedesco

In effetti, sono numerosi gli addetti ai lavori che hanno mosse delle critiche a Vettel, proprio per via del fatto che nei testa a testa e nei momenti decisivi commette degli errori da principiante. In modo particolare, quando si trova fianco a fianco con Lewis Hamilton, il tedesco viene criticato per aver commesso troppi errori. Mika Hakkinen, però, ha dimostrato buon senso nel capire gli errori che sta facendo il pilota della Ferrari.

Perché Vettel sbaglia così tanto?

Nel corso di una lunga intervista, infatti, il due volte campione del mondo ha spiegato come tutti questi sbagli nascono dal fatto che Vettel sta spingendo l’auto oltre il limite. Per poter rendere come si deve, Vettel necessita di maggiore compattezza all’interno del team, così come la monoposto deve essere migliorata, in maniera che tale che non sia costretto ad arrivare sempre e comunque al limite, dove è più facile rischiare di commettere qualche errore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>