Gp Monza: Hamilton vince ancora davanti a Raikkonen, disastro Vettel

di Gtuzzi Commenta

Il Gp Monza termina come peggio le Ferrari avrebbero potuto immaginare. Una grandissima vittoria di Lewis Hamilton, che riesce a scavalcare dopo una lunga lotta Kimi Raikkonen, anche grazie ad un’ottima strategia di squadra. Al terzo posto finisce il suo compagno di squadra Bottas, mentre Vettel è quarto, dopo una buona rimonta, ma penalizzato ancora una volta da un errore nel primo giro.

Gp Monza: ecco cosa è successo al primo giro

Ricostruiamo quello che è successo. Al primo giro del Gp Monza, Vettel viene attaccato da Hamilton, non si tira indietro e si scontra con la Mercedes. Risultato? Ha la peggio e finisce in testacoda. Il guaio è che la sua vettura è ammaccata e deve fermarsi ai box per cambiare l’anteriore destro. Raikkonen ha resistito fino a quasi dieci giri dalla fine, ma poi ha dovuto arrendersi di fronte a Hamilton, soprattutto per colpa dell’usura di una gomma posteriore.

Quinta vittoria come Schumacher

Adesso Lewis Hamilton è molto più vicino alla vittoria del titolo mondiale, con la quinta vittoria a Monza, eguagliando anche Michael Schumacher. Vettel è riuscito a limitare, si fa per dire, i danni, visto che è riuscito a chiudere al quarto posto, complice anche la penalizzazione di 5 secondi che i giudici hanno inflitto a Max Verstappen. Adesso, però, in classifica generale è lontano ben 30 punti dal suo rivale numero uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>