Patente: la validità dell’esame di teoria estesa oltre i 6 mesi

di Gtuzzi Commenta

Novità in merito all’esame di teoria della patente, dal momento che la sua validità supererà i 6 mesi. Se il foglio rosa dura tradizionalmente sei mesi, gli esami di teoria, passati ovviamente, verranno mantenuti buoni anche se nei sei mesi successivi non si è stati in grado di effettuare le due prove pratiche di guida dell’auto.

È quanto è stato inserito all’interno di una circolare dedicata agli esami di teoria per la patente di guida, che è stata diffusa da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Secondo quanto è stato rivelato da parte del Mit all’interno di un’apposita nota, è un provvedimento che da diverso tempo veniva richiesto da parte delle autoscuole.

Esami di teoria della patente validi anche dopo la scadenza del foglio rosa

Questo provvedimento tra le altre cose, permette di garantire un vantaggio non solo a tutti quei cittadini che devono affrontare solamente l’esame pratico, dopo aver passato quello di teoria, ma anche agli uffici della motorizzazione, che sono stati letteralmente sommersi negli ultimi decenni da tutte le pratiche connesse al conseguimento della patente.

L’emissione della circolare è avvenuta per favorire tutti quei cittadini che, per colpa di ritardi burocratici connessi al lavoro delle Motorizzazioni, hanno dovuto affrontare tutta una serie di difficoltà connesse alla prenotazione, e poi all’esecuzione pratica, degli esami di guida entro i sei mesi dall’ottenimento del foglio rosa.

Non servirà più richiedere un nuovo foglio rosa

Proprio per tutte quelle persone che sono state penalizzate per colpa dei ritardi connessi alla grande mole di pratiche che si sono dovuti sobbarcare i vari uffici delle Motorizzazioni, il Mit ha voluto prevedere questa interessante novità. Quindi, chi non è riuscito a prenotare entro i sei mesi dal superamento degli esami di teoria della patente, potrà, per una volta sola però, tenere buona la teoria per effettuare l’esame pratico, anche qualora il foglio rosa fosse scaduto. Fino a questo momento, infatti, alla scadenza dei sei mesi del foglio rosa, senza aver sostenuto la prova pratica, l’unica cosa da fare era quella di richiedere un nuovo foglio rosa. Quindi, si potrà evitare di doversi ripresentare davanti ai pc per sostenere gli esami a quiz e affrontare una seconda visita medica nel giro di pochi mesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>