Distributori Metano Self Service, ecco la grande novità del 2020

di Gtuzzi Commenta

Ormai, tutte le notizie convergono sull’obiettivo e lo rendono molto più credibile rispetto a qualche mese fa, quantomeno per quanto riguarda le tempistiche. I distributori di metano self service dovrebbe essere già installati nel corso di quest’anno, facendo in modo che il carburante ecologico possa essere finalmente usato da parte di ancora più persone.

Correva il 7 aprile scorso, quando Federmetano aveva provveduto all’invio di una nota ufficiale diretta al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, in cui richiedeva apertamente non solo soluzioni, ma anche un approfondimento circa lo stato dell’arto di quanto fosse utile per far partire l’erogazione di CNG metano self service.

Il Ministero non ha tardato a rispondere, mettendo in evidenza come abbia sbrigato le pratiche di propria competenze che prevedevano l’attivazione di tutte le varie procedure informazione sviluppate da parte di Snam. Infatti, deve essere obbligatoriamente attivata la realizzazione di un database utenti sul web, a cui è necessario accreditarsi, prevedendo anche la realizzazione di uno specifico tutorial che vada a evidenziare gli aspetti fondamentali del rifornimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>