La Formula Uno a Roma: sogno o realtà?

di Stefania Russo Commenta

L'idea di creare un circuito di Formula 1 tra le strade di Roma è stata lanciata qualche giorno fà dall'imprenditore..

L’idea di creare un circuito di Formula 1 tra le strade di Roma è stata lanciata qualche giorno fà dall’imprenditore e presidente della Federlazio Maurizio Flammini ma, in realtà, nessuno aveva dato troppo peso alla questione forse perchè la stessa proposta era stata formulata nel 1984 da Enzo Ferrari ma non ebbe alcun seguito.

La notizia, tuttavia, aveva suscitato non poco clamore a Monza dove gli abitanti, sentendosi colpiti in prima persona, avevano subito ridicolizzato la questione poichè se la proposta dovesse tramutarsi in realtà essi vedrebbero scomparire la Formula 1 dal loro amato circuito a favore di quello romano. Ebbene, pare che i Monzesi possano ufficialmente iniziare a preoccuparsi.


Da qualche giorno, infatti, è a Roma l’architetto tedesco Hermann Tilke, lo stesso che ha progettato numerosi circuiti tra cui quello di Sepang, Shanghai, Istanbul, Hockenheim e Singapore. L’architetto avrà il compito di visionare i vari progetti e la loro compatibilità, soprattutto in termini di sicurezza. Il passo successivo, quindi, sarà quello di presentare il progetto al sindaco di Roma.

Alemanno, nel frattempo, preferisce non sbilanciarsi troppo, affermando che si tratta di un progetto molto importante e che la semplice volontà non basta poichè prima di confermare la notizia della realizzazione del circuito occorrerà effettuare numerose verifiche tecniche.

Se il progetto dovesse andare in porto il comune di Roma non dovrà sborsare nulla poichè, ha spiegato lo stesso Flamini, si tratta di una iniziativa privata completamente finanziata da imprenditori privati. Un’investimento che, secondo una stima approssimativa, dovrebbe avere un costo che si aggira intorno ai 100 milioni ma che si prevede frutterà ben 2 miliardi nel giro di 4 anni.


La zona della capitale proposta per il circuito è quella dell’Eur. Il circuto, infatti, dovrebbe essere lungo circa cinque chilometri e dovrebbe percorrere la zona intorno al laghetto dell’Eur e al Palalottomatica.

Il seguente video, interamente realizzato a computer, mostra quello che potrebbe essere il tracciato del ciricuito romano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>