Ritiro patente dopo gli 80 anni

di Alessandro Bombardieri 4

Al raggiungimento degli 80 anni d'età la patente dovrebbe essere ritirata.

Arriva da Mario Valducci, deputato del Pdl e presidente della commissione Trasporti della Camera, una proposta molto singolare che vorrebbe introdurre un limite d’età per il rilascio della patente di guida.

Secondo il deputato del Pdl al raggiungimento degli 80 anni d’età la patente dovrebbe essere ritirata. Valducci sostiene che col passare degli anni l’attenzione cala in maniera sensibile e i tempi di reazione aumentano molto.

Proprio per questi motivi secondo Valducci si dovrebbe introdurre un limite d’età, che potrebbe essere 80 o 85 anni, oltre al quale non sarà possibile guidare l’auto.

Per chi non lo sapesse ricordiamo che Valducci è relatore della riforma del Codice della strada che dovrebbe essere approvata dal Parlamento prima dell’estate.

Comunque la sua sembra essere più una provocazione, anche perchè non tutti a 80 anni hanno le stesse reazioni alla guida.

La sua è una provocazione in piena regola anche perchè non è supportato da alcun emendamento al disegno di legge.

Secondo molti la proposta sarebbe ingiusta e discriminatoria, in quanto è difficile generalizzare: alcune persone a 85 sono ancora attive, mentre altre già a 65 hanno i riflessi traballanti.

La soluzione reale sarebbe quella di effettuare visite mediche più serie per il rinnovo della patente.

Commenti (4)

  1. DEVO RINNOVARE LA PATENTE DI GUIDA E CREDO DI AVERE AMCORA TUTTI I REQUISITI RICHIESTI PER OTYTENERLA.DEVO ANDARE IN QUALCHE CENTRO SPECIALE? MI HANNO INDICATO VIA SAN BENEDETTO DEL TRONTO ,9 IN ZONA S.BASILIO,APERTO SOLO IL MARTEDI E GIOVEDI; DEVO PORTARE I SOLITI DOCUMENTI (PATENTE CODICE FISCALE ESAMI CLINICI COMPLETI ESAME DELLA VISTA, O ANCHE ALTRO?)
    GRAZIE.

  2. Ho un padre 85enne che attualmente sta letterelmente impazzendo perchè tra un mese gli scade la patente e giornalmente sta telefonando a destra e a manca per interpellare medici e chicchessìa per ottenre il tanto sospirato rinnovo della patente. Premetto che l’auto di mio padre presenta un’infinità di piccole ammaccature, graffi, urti sui cerchi delle ruote che tesimoniano a mio modesto avviso che i riflessi non sono più quelli richiesti per guidare. Inutile dire che appena gli accenno questo va su tutte le furie…. Morale della favola: non è meglio per tutti che le persone anziane dopo un certo limite di età vadano al parco e di conseguenza migliorino decisamente la propria vita invece di voler fortatamente guidare mettendo a repentaglio la propria e soprattutto l’altrui salute???

    1. Assolutamente concorde con Giuseppe, ancora mi ricordo le battaglie per convincere mia nonna della stessa età di suo padre smettere di guidare. Sfortunatamente si è convinta solo quando cercando di parcheggiare ha perso il controllo del mezzo e ha distrutto il cancello…

  3. non sarebbe meglio invece che levassero la patente a quell’esercito di giovani che che la macchina la usano come strumento di potere? sono molto più pericolosi. che legge le statistiche sugli incidenti spesso mortali? sono i giovani a causarli e non gli anziani. mio papà ha 80 anni e guida benissimo e l’unico incidente che ha avuto negli ultimi anni e stato causato da un giovane che lo ha tamponato in coda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>