Obbligo gomme invernali o catene a bordo 2012

di Alessandro Bombardieri 3

Regione per regione ecco gli obblighi di pneumatici invernali o catene a bordo.

Oggi 15 ottobre 2012 in alcune zone di montagna scatta l’obbligo di montare pneumatici invernali o di avere catene da neve a bordo, secondo quanto stabilito dal nuovo Codice della Strada modificato nel 2010.

La data standard invece è quella del prossimo 15 novembre, giorno in cui scatterà l’obbligo in tante altre località italiane e non solo in quelle montane, dove ovviamente già dai prossimi giorno possono verificarsi nevicate.


La legge giustamente prevede l’obbligo di montare gomme invernali o di avere catene a bordo non solamente in caso di nevicate, infatti è sempre bene ricordare che gli pneumatici invernali non servono solamente sulla neve, ma si comportano meglio di quelli classici anche su asfalto asciutto con temperature inferiori agli 8 gradi. Il CdS prevede una sanzione che va da 80 a 318 euro per chi è sorpreso senza gomme o catene a bordo.

GOMME INVERNALI PREZZI

Qui di seguito trovate i tratti di viabilità autostradale ed extraurbana interessati nelle regioni che hanno reso disponibili i provvedimenti adottati. Nell’attesa che vengano resi noti tutti i dati per la stagione invernale 2012/2013, alcuni dati sono riferiti all’anno scorso.

Valle d’Aosta
L’obbligo di Pneumatici invernali o di catene da neve vale dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno.
Trafori: T1 Traforo Monte Bianco, dal km 9.550 all’imbocco traforo; T2 Traforo Gran San Bernardo.
Autostrada A5 Aosta – Traforo Monte Bianco: da Aosta al traforo; Autostrada A5 Torino – Aosta, nel tratto Quincinetto – Aosta, dal km 53.192 al km 110.934.

Piemonte
Autostrada A6 Torino – Savona, nel tratto Marene – Savona dal 15 novembre al 15 aprile di ogni anno;
Autostrada A32 Torino – Bardonecchia, nel tratto fra il km 35.000 e il km 72.385 dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno.
Strade statali, dal 15 ottobre al 15 aprile di ogni anno per: SS20 da Borgo San Dalmazzo (km 80.140) al confine di Stato (km 108.700); SS21 da Argentera (km 54.700) al confine di Stato (km 59.708); SS659 dal km 26.000 al km 41.700.

Lombardia
Provincia di Cremona: Strade provinciali con obbligo di catene o pneumatici da neve dal 25 novembre 2011 al 31 marzo 2012 (probabile estensione per la stagione 2012/13 ma da verificare): Sp21 Cignone – Corte de’ Frati; Sp26 Brazzuoli – Pieve d’Olmi; Sp33 Seniga – Isola Pescaroli; Sp37 Crema – Casaletto Ceredano; Sp38 Formigara – Oscasale; Sp39 Soncino – Calcio; Sp40 Paderno – Gadesco; Sp43 Crema – Credera; Sp44 Soncino – Casaletto di Sopra; Sp47 Soresina – Crotta d’Adda; Sp 53 Rubbiano – Persia; Sp80 Pianengo – Cremosano; Sp83 di Persico; Sp84 di Pizzighettone; Sp87 Giuseppina; Sp88 di Bozzolo; Sp95 di Longhirone; SP96 di Alfiano; Sp CR10 Padana Inferiore; Sp CR234 Codognese; Sp CR235 di Orzinuovi; Sp Cr343 Asolana; Sp CR415 Paullese; Sp CR498 Soncinese.
Provincia di Lecco: tutte le strade provinciali in presenza di fenomeni meteorologici nevosi.
Provincia di Pavia: la normativa provinciale indica “Dal 1 gennaio al 31 dicembre di ogni anno a tempo indeterminato” per: Sp35 dei Giovi dal km 79.650 al km 81.370; Sp596 dei Cairoli dal km 2.100; Sp69 Ofani dal km 1.100 al km 1.900 e dal km 6.050 al km 7.800.
Provincia di Varese: dal 15 novembre al 15 marzo di ogni anno per tutte le strade provinciali.

Veneto
Le ordinanze (emesse da Anas Veneto e, sulle Regionali e provinciali del territorio bellunese, Veneto Strade – Direzione operativa di Belluno) restano in vigore fino alla revoca, in caso di precipitazioni nevose o possibili formazioni di ghiaccio sul piano stradale.
Strade statali: SS12; SS47; SS50; SS50 Bis var; SS51; SS51 Bis; SS52; NSA127; NSA215; NSA 309; NSA317.
Strade Regionali: SR48 delle Dolomiti; SR50 del Grappa e Passo Rolle; SR203 Agordina; SR204 Belluno Mas; SR348 Feltrina; SR355 di Val Degano.

Provincia di Bolzano
L’ordinanza 1318 /2010 prevede obbligo di gomme invernali o catene da neve a bordo durante i periodi di precipitazione di carattere nevoso o di possibili formazioni di ghiaccio sul piano viabile su Tutte le Strade statali e provinciali

Friuli Venezia Giulia
Dal 31 marzo 2012 è stato revocato l’obbligo di avere le catene a bordo o i pneumatici da neve sulle autostrade della regione e sulle strade regionali.

Emilia Romagna
Autostrada A1 Milano – Napoli, tratto nodo Bologna: dal km 195.247 (raccordo Casalecchio) al km 209.800 (Sasso Marconi), dal 1 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A1 Milano – Napoli: tratto Bologna – Arezzo, dal km 210.100 (Sasso Marconi) al km 358.600 (Arezzo), dal 1 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A14 Bologna – Taranto: tratto Bologna – Pesaro Urbino, dal km 29.800 (allacciamento A14) al km 143.844 (Cattolica).
Strade statali: SS 63 del Valico del Cerreto: dal km 92.000 (La Bettola – Reggio Emilia) al km 35.550 (Passo del Cerreto), dal 1 novembre al 31 marzo di ogni anno.
Strade comunali: tutte le strade del Comune di Modena dal 15 novembre 2012 al 15 aprile 2013, mentre i Comuni limitrofi i provvedimenti dello scorso inverno in attesa di rinnovo: Sassuolo (Modena), dal 15 novembre 2011 al 14 aprile 2012; Pavullo (Modena), dal 15 novembre 2011 al 15 aprile 2012.

Liguria
Autostrada A7 Milano – Genova. Tratto Genova – Serravalle Scrivia: dal km 84.500 (Serravalle) al km 125.778 (Genova Bolzaneto), dal 1 novembre al 15 aprile di ogni anno;
A26 Voltri – Gravellona Toce: tratto Genova – Allacciamento A26/A7, dal km 0.00 (Allacciamento A10) al km 59.666, dal 1 novembre al 15 aprile di ogni anno;
A26 Raccordo autostradale A26/A7 (tratto Predosa – Bettole): dal km 0.00 al km 17.000, dal 1 novembre al 15 aprile di ogni anno.
Strade provinciali: l’obbligo di catene a bordo o pneumatici da neve va dal 1 novembre al 31 marzo di ogni anno per Sp32 di Leivi (San Colombano Certenoli, dal km 5.268 al km 8.335); Sp58 di Crocetta (da Orero – km 0.00 a Coreglia Ligure – km 6.560); Sp71 di Monte Cornua (Sori, dal km 6.341 al km 8.945); Sp225 della Val Fontanabuona (da Carasco – km 6.636 a Bargagli – km 33.215); Sp333 di Uscio (da Avegno – km 7.881 a Moconesi – km 19.845); Sp523 di Centocroci (dal km 79.440 al km 82.609 e da Casarza Ligure – km 92.866 a Sestri Levante – km 94.205).

Toscana
Autostrada A1 Milano – Napoli: tratto Bologna – Arezzo, dal km 210.100 (Sasso Marconi) al km 358.600 (Arezzo), dal 1 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A11 Firenze – Pisa Nord: per tutto il periodo invernale 2011 – 2012 dal km 0.000 al km 81.100.

Umbria
Raccordo autostradale RA06 Bettolle – Perugia dal km 19.090 al km 58.470 (Ponte San Giovanni) dal 1 dicembre 2011 al 31 marzo 2012.
Strade statali, dal 1 dicembre 2011 al 31 marzo 2012: SS3 Flaminia dal km 103.900 al km 122.000, dal km 170.000 al km 188.500 e dal km 195.790 al km 197.050 (innesto SS76); SS3 Bis – Itinerario E45 dal km 3.000 al km 14.500 e dal km 87.000 al km 133.755; SS73Bis dal km 0.000 al km 16.804; SS76 dal km 0.000 al km 3.314; SS77 dal km 1.050 al km 27.844; SS205 dal km 45.800 al km 52.100 (innesto A1); SS219 dal km 0.000 al km 5.600 e dal km 5.800 al km 44.920; SS318 dal km 8.000 al km 42.170; SS448 dal km 0.000 al km 25.440; SS675 dal km 54.500 al km 67.000; SS685 dal km 7.396 al km 40.000.

Abruzzo
Autostrada A24 Roma – Teramo: dal km 33,300 (Vicovaro – Mandela) al km 149.000 (Basciano – Villa Vomano): dal 15 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A25 Roma – Pescara, tratto Svincolo di Torano – Pescara: dal km 73.671 (svincolo direzionale Torano) al km 196.000 (Pescara innesto A14): dal 15 novembre 2011 al 15 aprile 2012.

Lazio
Autostrada A24 Roma – Teramo: dal km 33,300 (Vicovaro – Mandela) al km 149.000 (Basciano – Villa Vomano): dal 15 novembre 2011 al 15 aprile 2012;
Autostrada A25 Roma – Pescara, tratto Svincolo di Torano – Pescara: dal km 73.671 (svincolo direzionale Torano) al km 196.000 (Pescara innesto A14): dal 15 novembre 2011 al 15 aprile 2012.

Campania
Autostrada A3 Napoli – Reggio Calabria, tratto Salerno – Reggio Calabria: dal km 103.800 (Padula – Buonabitacolo) al km 194.000 (Frascineto), dal 15 novembre 2011 al 31 marzo 2012.

Basilicata
Autostrada A3 Napoli – Reggio Calabria, tratto Salerno – Reggio Calabria: dal km 103.800 (Padula – Buonabitacolo) al km 194.000 (Frascineto): dal 15 novembre 2011 al 31 marzo 2012.

Calabria
Autostrada A3 Napoli – Reggio Calabria, tratto Salerno – Reggio Calabria: dal km 103.800 (Padula – Buonabitacolo) al km 194.000 (Frascineto), dal 15 novembre 2011 al 31 marzo 2012.
Strade statali: dal 15 novembre 2011 al 31 marzo 2012 per SS 107 (l’intero tratto fino al km 137.300); SS 108Bis (l’intero tratto fino al km 55.200); SS 177 (l’intero tratto fino al km 59.735); SS 179 (l’intero tratto fino al km 5.800); SS 179Dir (l’intero tratto fino al km 27.460); SS 182 (dal km 43.000 al km 73.000); SS 283 (dal km 12.000 al km 18.000); SS 616 (da Colosimi a Martirano – svincolo A3); SS 660 (l’intero tratto fino al km 43.400); SS 682 (dal km 15.000 al km 24.000).

Commenti (3)

  1. Io ho scoperto di recente un ottimo sito http://www.cercopneumatici.it ve lo consiglio.
    Tuttavia penso che le gomme invernali è meglio acquistarle con un pò di anticipo per risparmiare…

  2. “La legge giustamente prevede l’obbligo di montare gomme invernali o di avere catene a bordo non solamente in caso di nevicate, infatti è sempre bene ricordare che gli pneumatici invernali non servono solamente sulla neve, ma si comportano meglio di quelli classici anche su asfalto asciutto con temperature inferiori agli 8 gradi”.
    COMPLIMENTI AL LEGISLATORE CHE HA FATTO UN’ALTRA LEGGE SOLO PER FAR SOLDI. PER LE GOMME DA NEVE VA BENE CHE SIANO MIGLIORI ANCHE SULL’ASCIUTTO, MA SE HO GOMME ESTIVE SONO A NORMA SE MI PORTO LE CATENE ANCHE QUANDO E’ ASCIUTTO E C’E’ IL SOLE. NON SO CHE VANTAGGIO AVREI IN TERMINI DI SICUREZZA AD AVERE LE CATENE (PER FORZA) NEL BAGAGLIAIO…. IL VANTAGGIO E’ SOLO PER I COMUNI CHE TI DANNO LA MULTA SE IN UNA GIORNATA DI PIENO SOLE E STRADE ASCIUTTE NON HAI CATENE A BORDO.

    1. avendo i pneumatici estivi e portando le catene a bordo,chiedo se sono in regola con il codice della strada. GRAZIE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>