100 scatole rosa dell’ANIA a protezione delle donne

di Redazione Commenta

L’ANIA da 10 anni s’impegna nei confronti delle donne proponendo loro delle soluzioni per migliorare la sicurezza in strada. Una di queste soluzioni è la scatola rosa offerta gratuitamente alle prime 100 donne che nel click day organizzato l’8 marzo si sono iscritte al sito del progetto. 

La Fondazione ANIA ha deciso di aiutare le donne ad individuare degli strumenti concreti a tutela della loro sicurezza alla guida. Lo fa con il progetto Scatola Rosa per la sicurezza stradale. 

L’ANIA ha predisposto in occasione della festa della donna un click day e le prime 100 donne che si sono registrate al sito 100 scatole rosa per la sicurezza stradale, hanno ottenuto una pink box gratis che aumenterà la loro sicurezza al volante e dovrebbe anche utilizzata per ridurre i costi dell’assicurazione.

L’ANIA ciclicamente propone di sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema delicato e di svolgere azioni a tutela del genere femminile che percorre le strade del nostro Paese. L’istallazione del dispositivo satellitare è totalmente gratuita per le prime 100 donne che si sono registrate. In più prevede un canone a costo zero, obbligatorio ai versi servizi di emergenza, per i successivi tre anni.

L’obiettivo è far capire alle donne al volante ma anche a tutti gli altri automobilisti che dotarsi di una buona RCA è fondamentale per tutelarsi dagli incidenti ma occorre personalizzare il prodotto mettendosi al riparo da incidenti specifici. Per esempio ci sono le polizze per aggressioni, quelle per guasti meccanici e quant’altro.

Le statistiche ricordano che le donne vittime di incidenti che hanno perso la vita nel sinistro sono ben 694.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>