Toyota GR Corolla, sta per arrivare una nuova versione molto potente

di Gtuzzi Commenta

La stampa inglese si sta concentrando sempre di più, nel corso degli ultimi tempi, sulla possibilità che possa essere lanciata sul mercato anche una nuova versione della Toyota GR Corolla, ovvero da 250 cavalli. Con ogni probabilità questo modello dovrebbe avere il medesimo motore che è stato applicato sulla GR Yaris. In definitiva, si tratterà di una vettura dall’animo decisamente sportivo, che si collocherà nella gamma del marchio asiatico dopo la GR Supra.

Toyota GR Corolla, una nuova sportiva sta per arrivare?

Gran parte dei marchi costruttori sta pensando di rivoluzionare la propria gamma, mettendo da parte, quantomeno in via momentanea, i modelli dal carattere maggiormente sportivo. Invece, Toyota ha scelto di puntare su un approccio totalmente differente, visto che sta pensando di ampliare la proposta di modelli della gamma Gazoo Racing. Si tratta, almeno per il momento, solamente di un’indiscrezione e non c’è nulla di certo. Però, sembra che possa essere lanciata sul mercato una nuova variante ad elevate prestazioni, stando a quanto riportato dalla stampa britannica, della Toyota Corolla, un po’ come quello che è stato già fatto con la GR Yaris.

Il marchio giapponese, che non deve ottemperare ad alcuna multa correlata con le emissioni nocive, ha piena libertà di muoversi sul campo delle auto sportive, in modo tale da puntare su un nuovo capitolo di una scelta che già venne fatta negli anni Settanta, con la proposta della Celica e della Supra.

La nuovissima Toyota GR Supra e la GR Yaris, tra l’altro, non fanno altro che confermare come si voglia puntare su modelli ad elevate prestazioni, aspettando anche la nuova generazione della GT86.

Pare, stando alla stampa inglese, che la Toyota GR Corolla andrà ad aggiungersi a questo lungo elenco. Ripetiamoci, non ci sono delle certezze, ma sono delle elevate probabilità, anche in virtù del fatto che sia la piattaforma che il propulsore dovrebbero essere già a disposizione. Il pianale Tnga GA-C offre la possibilità di sfruttare delle sospensioni anteriori MacPherson con degli ammortizzatori ad attrito ridotto. Le sospensioni posteriori permettono di poter sfruttare un dispositivo multi-link. La piattaforma GA-C permette di ridurre il baricentro per merito dell’opportunità di collocare il sedile del guidatore più in basso. Per quanto riguarda il propulsore, la nuova GR Corolla dovrebbe poter contare sul motore che è stato applicato sulla nuovissima GR Yaris. Si tratta del propulsore a tre cilindri più potente sul pianeta, dal momento che può sfruttare qualcosa come 268 cavalli. Pare che la nuova GR Corolla dovrebbe poter sfruttare quantomeno 250 cavalli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>