Seconda sessione prove libere MotoGp Misano 2011: Lorenzo è il più veloce davanti a Stoner

Nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio di San Marino 2011 di MotoGp, sul circuito di Misano Adriatico, Jorge Lorenzo ha risposto a Casey Stoner, chiudendo in prima posizione, proprio davanti all’australiano che era stato il più rapido nella prima sessione.

Lo spagnolo della Yamaha, campione del mondo in carica, sembra aver trovato il giusto feeling con la sua M1 al pomeriggio, dopo che al mattino aveva accusato qualche difficoltà.

MotoGp Misano 2011, orari e presentazione GP San Marino

A poche ore di distanza dal Gran Premio di Indianapolis 2011, che ha visto la vittoria di Casey Stoner in sella alla sua Honda, siamo di nuovo a parlare di MotoGp, perchè dopo la trasferta americana il prossimo week-end ci sarà già il Gran Premio di San Marino.

Il Gran Premio motociclistico di San Marino e della Riviera di Rimini si corre nella MotoGp dal 2007, sul circuito Misano World Circuit, che si trova nel comune di Misano Adriatico in provincia di Rimini.

MotoGp Misano 2010, vince Pedrosa ma oggi conta poco

Quella di oggi è una giornata molto triste per il motomondiale, con i risultati sportivi che passano chiaramente in secondo piano…

Nella gara della Moto2 ha infatti perso la vita Shoya Tomizawa, in seguito ad un incidente veramente tremendo.

Il pilota giapponese, dopo essere caduto è stato travolto in piena velocità dalle due moto di Alex De Angelis e Scott Redding, che non hanno potuto evitare il fatale incidente. Tomizawa aveva solo 19 anni, e tutti lo hanno ricordato per la sua allegria…

MotoGP Misano 2010 orari e presentazione

Non abbiamo ancora potuto assimilare la gara di Indianapolis, dove ha vinto Dani Pedrosa, che già siamo a pochissimi giorni dal via del week-end del Gran Premio di San Marino, che si corre sul circuito di Misano.

Ovviamente l’interesse sarà tutto sui due spagnoli, Lorenzo e Pedrosa, che si giocano il mondiale, con il primo nettamente in testa al campionato e favorito, ma chiaramente il tifo italiano farà la sua parte, spingendo i nostri portabandiera.