Classifica guida carburanti 2014

guida-co2-2014

Secondo i dati contenuti nell’edizione 2014 della Guida al risparmio di carburante e alle emissioni di anidride carbonica delle autovetture, approvata oggi dai direttori generali dei ministeri dello sviluppo economico, dell’ambiente e delle Infrastrutture e dei trasporti, si è fermato il trend della diminuzione delle emissioni e dei consumi rispetto al 2013.

Nuova Lexus CT200h emissioni CO2 da record

Lexus ha annunciato che la nuova CT200h ibrida avrà emissioni di CO2 pari a 96 g/km, molto inferiori rispetto a quelle delle rivali nel segmento delle hatchback. I consumi dichiarati dal marchio di lusso di Toyota sono di quasi 30 km con un litro.

La versione definitiva dell’auto sarà presentata da Lexus alla fine del mese al Salone di Parigi mentre le vendite inizieranno circa nel mese di ottobre, anche se le prime consegne avverranno solamente ad inizio 2011.

Audi A4 TDIe rispettosa dell’ambiente

audi-a4-tdie-1

La divisione britannica di Audi sta per proporre alla propria clientela una versione molto rispettosa dell’ambiente e che promette di far consumare poco gasolio, stiamo parlando della nuova Audi A4 berlina con motore TDIe 2.0 il quale consuma 4,6 litri di carburante ogni 100 km.

Le emissioni dichiarate da Audi sono pari a 120 g/km, il prezzo del nuovo modello sarà di 23,340£, circa 27.250 euro e la vendita inizierà come detto inizialmente solo in UK, a partire dall’ottobre prossimo.

Possibile accordo europeo sulle emissioni di CO2

emissioni co2

Non è ancora ufficiale ma si prospetta finalmente un accordo tra Italia e Germania riguardo il piano della Commissione Europea relativamente all’introduzione di severe e restrittive norme sulle emissioni di CO2 sulle auto di futura produzione.

Sembra infatti che durante la recente visita del Cancelliere Angela Merkel in Italia, per un incontro bilaterale tra i cui temi programmati c’era appunto la questione ambientale e il mercato dell’auto, sia stato stilato un accordo con il nostro Primo Ministro Silvio Berlusconi e che dovrà essere sottoposto al vaglio della Commissione Europea nei prossimi giorni.