Questa domenica apre le porte la collezione Poggi

Ne avevamo già parlato in un articolo di qualche mese fa e la data per l’apertura di una delle più importanti collezioni al mondo di Yamaha è quasi arrivata. Questa domenica 17 febbraio a Villanova di Castenaso la collezione Moto Poggi COMP, aprirà le sue porte ai visitatori per mostrare tutte le sue moto Yamaha da competizione, e lo farà gratuitamente, nonostante questa collezione sia privata. Appartiene infatti al collezionista Pierlugi Poggi, custode attento di numerosi cimeli del passato, esclusivamente Yamaha.

Una fortuna dimenticata nel box, una Bugatti 57S Atalante da 6 milioni di euro

Sembra la trama di una commedia all’americana la storia raccontata dall’autorevole magazine britannico The Telegraph, ma è realtà. Si tratta della sensazionale scoperta fatta dagli eredi del Dr. Harold Carr, passato a miglior vita nel 2007, quando ottenuta la disponibilità del patrimonio del defunto hanno passato in rassegna i lasciti.

Tra i beni trasferiti agli eredi anche un box nella cittadina di Gosforth nei pressi di Newcastle; li gli eredi, riunitisi per inventariare il contenuto del box hanno fatto la stupefacente scoperta, tra mucchi di cimeli e cianfrusaglie spiccava una rarissima e preziosa Bugatti 57S Atalante, in ottimo stato di conservazione, che il Dr. Carr aveva smesso di guidare negli anni 60 e della cui esistenza aveva taciuto con il parentado.

Una Morgan d’epoca per i sogni dei più piccoli, ma anche dei papà, la Supersport Junior

Sarebbe sicuramente stato un regalo azzeccato per gli appassionati in erba di automobili, e certamente anche qualche genitore avrebbe avuto la tentazione di salirvi a bordo. Ma bisognerà aspettare sicuramente il prossimo Natale per vedere allestiti i 500 esemplari della auto “giocattolo” creata dalla Morgan per celebrare il proprio centenario. In barba alle norme inquinanti e al caro benzina la Morgan Supersport Junior avrà una propulsione a zero emissioni, sarà infatti mossa da pedali portando alla memoria le auto giocattolo in voga fino a qualche decennio fa.

Bugatti Veyron Sang Noir

Bugatti Veyron Sang Noir

I 5 esemplari della precedente versione della Bugatti Veyron “Pur Sang”, presentata allo scorso salone di Ginevra sono andati “sold out” in meno di 24 ore.

Siamo certi che anche la nuova versione Sang Noir (sangue nero) farà il tutto esaurito dall’alba al tramonto.

Costruita in 15 esemplari, sarà proposta inizialmente al mercato americano, rimasto a guardare mentre le “Pur Sang” venivano venduta in Europa.

Si presume che 5 esemplari saranno destinati agli States, 5 al Medio Oriente e 5 al mercato europeo

La livrea della Sang Noir è totalmente nera e nella linea allude alle forme della Bugatti Atlantic 57S degli anni ’30.

Come tutta la produzione Bugatti è una automobile destinata al mondo del collezionismo.