MY 2009, oggi tocca alla Land Rover Discovery

di Gabriele Amodeo Commenta

Pizzicata durante gli ultimi test la nuova Land Rover Discovery nella nuova veste stilistica per il 2009

Sfruttiamo le potenzialità della rete, che in poche ore permette alle foto dei nuovi modelli di auto di fare il giro del mondo, con tanto di dati tecnici che si arricchiscono di dettagli passando di mano in mano.

Oggi tocca alla Land Rover Discovery nella nuova veste stilistica per il 2009. Si tratta soltanto di un restyling, l’auto è ancora piuttosto nuova e tradizionalmente i modelli Land Rover sono sempre abbastanza longevi. La versione 2009 della Discovery, pizzicata allo scoperto durante test sul modello definitivo, avrà paraurti ridisegnati, più massicci e squadrati, una diversa sede per i proiettori fendinebbia e nuovi terminali di scarico al posteriore.

Maniglie in tinta così come le fasce protettive ai passaruota.
Sempre al posteriore troveremo i gruppi ottici totalmente ridisegnati, seguendo uno stile tipicamente sportivo. Si arricchirà di modelli anche la scelta dei cerchi in lega, con misure dai 19 pollici in su.

Sulle motorizzazioni si vocifera insistentemente su una versione al top di gamma, con un propulsore dalle dimensioni generose e prestazioni forse esagerate visto che la Discovery è comunque da considerarsi un Suv compatto.


Il motore in questione è un V8 da 5.0 litri, sviluppato da Land Rover assieme a Jaguar come unità da utilizzarsi su diversi modelli delle due case. Sicuramente questa unità se montata sulla Discovery verrà opportunamente depotenziata per adeguarla alle caratteristiche di telaio e sospensioni, ma risulterà comunque un Suv dalle prestazioni molto interessanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>