SEAT Leon SC test sulla neve

di Gtuzzi Commenta


L’edizione 2013 del Salone di Ginevra è iniziata pochi giorni fa, ma le novità che sono state svelate fino ad ora, hanno lasciato senza parole un gran numero di appassionati e di addetti ai lavori.
Come non ricordare la nuova LaFerrari, che è stata svelata in anteprima mondiale e che ha riscosso un successo fuori dal comune.
A debita distanza dal segmento delle supercar, ad ogni modo, sono tante le vetture che si sono messe in luce durante l’attuale edizione della kermesse elvetica: tra le altre, troviamo sicuramente anche la nuova SEAT Leon SC, che sta per finire la fase di sviluppo, in relazione al lancio in commercio, per cui dovrebbe essere ormai una questione di poche settimane.

SEAT LEON SC DATI E FOTO UFFICIALI
Il team di ingegneri del marchio spagnolo ha effettuato diversi test sull’auto, collaudandola in condizioni particolarmente gravose ed estreme, svolgendo un gran numero di test al Circolo Polare Artico, in cui le temperature rimangono al di sotto dello zero termico e le particolari condizioni climatiche hanno promosso a pieni voti anche questo nuovo modello.

SEAT LEON SC TRE PORTE PRIME IMMAGINI UFFICIALI

Per poter provare un modello del genere e poter anche stilare un’attenta valutazione relativa alle varie caratteristiche e funzionalità, il team di tecnici del marchio iberico ha preso la decisione di effettuare delle particolari e minuziose prove di collaudo.
In primo luogo, infatti, la nuova Seat Leon SC ha svolto dei test relativi al funzionamento dei tergicristalli, senza dimenticare i collaudi alle serrature dell’apertura e chiusura delle porte, ma anche al dispositivo di riscaldamento, alla trazione ed al sistema che permette di tenere sotto controllo la stabilizzazione della vettura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>