Seat Exeo ST Station Wagon al Salone di Ginevra 2009

di Redazione Commenta

La Seat Exeo permetterà ad un’ampia fascia di utenti di accedere all’acquisto di vetture di alta gamma..

La Seat Exeo è un progetto che la casa spagnola ha inteso realizzare attingendo alle risorse di famiglia.

Come ricorderete la versione berlina trae evidenti origini dalla penultima versione di Audi A4. La Exeo quindi se non avrà sicuramente un’immagine rivoluzionare ha tutte le premesse per essere un’auto robusta e di grande qualità.


La meccanica, le trasmissioni e il telaio sono i collaudatissimi prodotti della casa tedesca reinventati in una gamma di automobili che farà dei prezzi i propri punti di forza.
In occasione del prossimo Salone di Ginevra Seat presenterà la versione familiare della Exeo e in queste ore ne ha rilasciato qualche immagine in anteprima.

Come è ovvio anche la Exeo station wagon discende dalla stirpe di Ingolstadt, confermando quindi i pregi già citati per la versione berlina.


Dal punto di vista dei propulsori verrà ribadita l’offerta fatta per la Exeo sedan; quindi motorizzazioni a benzina da 1.6 a 2.0 litri TSI e gasolio a iniezione diretta con potenze da 143 a 170 cavalli.
L’importanza della Exeo sta tutta nel progetto di Seat di voler proporre automobili di alta qualità, risparmiando notevolmente sui costi di progettazione. Questo permetterà ad un’ampia fascia di utenti di accedere all’acquisto di vetture di alta gamma; i prezzi orientativi, di partenza della gamma Exeo sono di 21.000 euro per la versione berlina e di soli 1.000 euro in più per la spaziosa versione station wagon.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>