Aprilia SRV 850 maxi scooter

di t-punch Commenta

Nasce lo scooter più veloce e potente del mondo, il SRV 850 di Aprilia

Da Aprilia ecco il nuovo maxi-scooter, il più potente costruito finora, con ben 76 cavalli di potenza. Nel progetto di questo scooter da primato velocistico Aprilia ha utilizzato tutta la sua tecnologia derivata dall’esperienza super bike, e ha mascherato una moto in un maxi scooter.


Le super prestazioni da quasi 200 all’ora sono fornite dal motore bicilindrico a V di 90° raffreddato a liquido, iniezione elettronica, 4 valvole per cilindro e doppia accensione. La cilindrata è di 839,3 cc. che eroga una potenza di ben 76 CV a 7.750 giri/minuto e una coppia massima di 76,5 Nm a 6.000 giri/minuto. Cambio da scooter naturalmente, con variatore automatico CVT con asservitore di coppia. Il motore ha un montaggio elastico per ridurre le vibrazioni, mentre la trasmissione finale è a catena.

BMW C 600 Maxi Scooter
Malaguti Spider Max RS 500 – 2012

Il telaio è a doppia culla in tubi di acciaio ad alta resistenza, ma è il forcellone posteriore in alluminio a stupire per la reazione e precisione alle alte velocità. L’Aprilia lo ha fissato direttamente al telaio in modo solidale per avere la rigidità necessaria. L’impianto frenante non dispone dell’ABS, nemmeno a richiesta, ma con l’anteriore a doppio disco in acciaio da 300 millimetri semiflottante, con doppia pinza flottante Brembo a due pistoncini mentre il freno posteriore monta un disco in acciaio da 280 millimetri e una pinza sempre a due pistoncini. Entrambi i cerchi sono in lega di alluminio. Il peso complessivo di quasi 250 kg.
Esteticamente la SRV 850 è molto aggressiva, cattiva, con il muso SRV4, gli indicatori di direzione integrati negli specchietti e la coda da scooter. Al momento sono due i colori, nero e bianco, per un prezzo di 9630 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>