Porsche Panamera Turbo nuovo record al Nurburgring

di Redazione Commenta

Ormai il Nurburgring sta diventando una prova fissa per le nuove case costruttrici di auto...

Ormai il Nurburgring sta diventando una prova fissa per le nuove case costruttrici di auto, sempre più concentrate a battere il tempo sul giro in quei 22 e passa chilometri della foresta tedesca, piuttosto che pensare a cose più vicine all’utilizzo medio delle auto, ma tant’è.

Il record per un’auto di serie quattro porte apparteneva fino all’altro ieri alla Cadillac CTS-V che l’anno scorso, guidata da John Heinricy, percorse il Nordschleife in 7 minuti e 59 secondi. A spodestare la Caddy è stata l’ultima arrivata in casa Porsche, la Panamera.

La Panamera, ovviamente la versione Turbo da 500 CV, ha girato sul Nurburgring in un tempo di 7 minuti e 56 secondi, ossia 3 secondi più veloce della CTS-V. Il record precedente fu fatto segnare da Heinricy in un giro secco alla fine di una sessione di test, utilizzando la versione con cambio automatico della Cadillac CTS-V. La sfida continuerà ovviamente, fra non molto vedremo lo stesso Heinricy o gente come Johnny O’Connell tornare sull’Eiffel magari con la Corvette C6.R per tentare di abbassare nuovamente il tempo sul giro.

Alla guida della Panamera si vocifera ci fosse il collaudatore numero uno della casa di Zuffenheisen, ossia un “manico” come Walter Rohrl, si spiegherebbe semplicemente così l’exploit della Porsche, dal momento che comunque la Cadillac ha 64 CV in più della Panamera e pesa 20 kg in meno…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>