Porsche Macan, nuova generazione solo per il mercato cinese

di Gtuzzi Commenta

porsche macan tokyo

Porsche ormai ha deciso di puntare su Shanghai per il lancio della nuova generazione di Macan, ovvero il suv compatto che aveva fatto esordire sul mercato nel 2014. Si tratta di una scelta che presenta una motivazione piuttosto logica. Infatti, oltre 100 mila consegne su un dato complessivo pari a circa 350 mila è sono arrivate proprio dal mercato di Shanghai.

Porsche Macan e una nuova generazione solamente per il mercato cinese

Il suv Macan di Porsche ha saputo reggere bene l’urto della concorrenza in tale segmento. Ecco spiegato il motivo per cui la nuova generazione di Macan è stata presentata a Shanghai e verrà venduta solamente in Cina. Il marchio tedesco provvederà a sviluppare poi altri modelli che lancerà sugli altri mercati nel corso dei prossimi mesi.

Le principali novità

La nuova generazione di Porsche Macan presenta alcune caratteristiche ben precise: tra le altre, viene migliorato senz’altro il comfort, così come la connettività subisce un importante passo in avanti. Nessuna rivoluzione, certo, anche per via del fatto che il design viene conservato in tutti i suoi aspetti principali. La nuova generazione di Macan per il mercato cinese, però, ha uno stile ancora più moderno e sportivo, con un ruolo primario svolto dalle luci, che possono essere ottimizzate puntando sul PDLS (Porsche Dynamic Light System).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>