Nuova Porsche 911 Turbo 2013 rivelata

di Redazione Commenta

Sono stati tolti i veli finalmente dalla nuova Porsche 911 Turbo e Turbo S, a 40 anni dalla presentazione del primo prototipo della 911 Turbo. Entrambi i modelli hanno la trazione integrale ed entrambi montano un propulsore 3.8 litri flat-six biturbo.


La 911 Turbo ha una potenza massima di 520 CV mentre la più potente Turbo S raggiunge quota 560 CV. Secondo i dati ufficiali dichiarati dalla Casa tedesca di Stoccarda, la 911 Turbo accelera da 0 a 100 km/h in 3,3 secondi, invece la Turbo S impiega appena 3,1 secondi. Rispetto alla generazione precedente si tratta di miglioramenti rispettivamente di 4 e 2 decimi; addirittura lo 0-100 della Turbo S è identico a quello della McLaren 12C.

I modelli 911 Turbo sono disponibili solamente con il cambio automatico doppia frizione PDK a sette rapporti inoltre è presente lo stesso sistema di ruote posteriori sterzanti che si trova anche sulla 991 GT3, che aiuta a migliorare la stabilità e l’agilità alle alte velocità. Sulla nuova 911 Turbo è presente pure un sistema di aerodinamica attiva, con spoiler anteriore retrattile e ala posteriore mobile, entrambi con tre differenti posizioni.

PORSCHE CAYENNE RESTYLING

Al posteriore i passaruota della 911 Turbo sono 28 mm più larghi di quelli della Carrera 4, i quali sono già 22 mm più larghi rispetto alla Carrera standard. La Turbo S rispetto alla Turbo “normale” aggiunge anche dischi dei freni in ceramica, sistema anti-rollio attivo PDCC, e Sport Chrono Package Plus. Sulla Turbo di serie sono comunque presenti sospensioni attive PASM, cerchi in lega da 20 pollici, rivestimenti interni in pelle, climatizzatore automatico e impianto audio della Bose.

La presentazione ufficiale della nuova Porsche 911 Turbo 2013 avverrà in settembre al Salone di Francoforte 2013.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>