MotoGP Assen 2012: trionfa Stoner davanti a Pedrosa

di Redazione Commenta

Stoner vince e riapre completamente il mondiale.

Casey Stoner su Honda ha trionfato nel Gran Premio di Assen 2012 di MotoGP, davanti al compagno di squadra Dani Pedrosa. Il pilota australiano con questa vittoria raggiunge in testa alla classifica del mondiale Jorge Lorenzo, “eliminato” da Alvaro Bautista al via. Il podio è completato da un ottimo Andrea Dovizioso con la Yamaha del team Tech 3.

Al via Pedrosa è passato in testa superando Stoner, Lorenzo terzo è stato centrato in pieno da Bautista che ha commesso un errore grossolano vista la categoria, buttando letteralmente fuori dalla corsa il connazionale della Yamaha.


Le due Honda hanno fatto una gara a parte con Pedrosa davanti fino a 10 giri dalla fine, quando Stoner ha deciso di rompere gli indugi ed andare in volata a vincere. L’australiano ha accumulato un grande vantaggio chiudendo con quasi 5 secondi sul compagno di squadra.

Dovizioso è stato protagonista di una bella sfida con Ben Spies della Yamaha ufficiale, conclusa con la conquista del podio mentre il texano si è dovuto accontentare della quarta posizione. Cal Crutchlow con l’altra Yamaha Tech 3 ha chiuso quinto in rimonta, davanti alla prima Ducati che è quella di Nicky Hayden, sesto ad oltre mezzo minuto dal primo.

Hector Barbera con la Ducati del team Pramac ha terminato la gara in settima piazza, precedendo De Puniet e Pirro. Valentino Rossi ha chiuso 13esimo, ultimo dei piloti non ritirati, soprattutto per colpa di un deterioramento fuori dal normale della gomma posteriore che lo ha costretto a rientrare ai box per la sostituzione dello pneumatico.

Classifica GP Assen 2012

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>