Mercedes Suv Concept Coupé al Salone di Pechino

di Alessandro Bombardieri Commenta

All’ormai vicino Salone di Pechino 2014, sarà presentata ufficialmente la Mercedes Suv Concept Coupé, che serve ad anticipare quella che sarà la futura Mercedes MLC, che diventerà la rivale diretta della BMW X6.

La Mercedes MLC dovrebbe andare in produzione già nel 2015, nella fabbrica di Tuscaloosa, Alabama, a fianco della ML con la quale condividerà gran parte della meccanica. Il piano della Casa di Stoccarda prevede l’introduzione sui mercati entro il 2020 di 12 modelli completamente nuovi, l’espansione in Cina, la continua ricerca verso una mobilità sostenibile e lo sviluppo di nuovi sistemi di sicurezza attiva.

La gamma motori della MLC di serie dovrebbe comprendere V6 benzina e diesel, V8 e V12 per le varianti AMG ad alte prestazioni, inoltre dovrebbe essere proposta anche una variante ibrida, che ormai non può mancare a listino.

Solamente qualche giorno fa è stata svelata la Mercedes S63 AMG Coupé: il motore è il 5.5 V8 biturbo nella variante da 585 CV e 900 Nm di coppia massima disponibile tra 2.250 e 3.750 giri, in abbinamento al cambio automatico doppia frizione AMG Speedshift MCT a 7 marce. Secondo i numeri rilasciati dalla Casa tedesca, la velocità massima della S63 AMG Coupé è limitata elettronicamente a quota 250 km/h, mentre l’accelerazione da 0 a 100 km/h richiede appena 4,3 secondi per la versione a trazione posteriore e 3,9 per la 4Matic a trazione integrale. I consumi dichiarati sono pari a 10,1 litri ogni 100 km per la versione a trazione posteriore e di 10,3 per la 4WD, equivalenti ad emissioni di CO2 di 237 e 242 grammi/km. La Mercedes S63 AMG Coupé farà il suo debutto sul mercato a settembre, mentre nel 2015 arriverà pure la versione Edition 1.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>