Kia Soul Eco-electric presto in Italia

di Redazione Commenta

Presto anche in Italia arriva una macchina a zero emissioni firmata dalla KIA per la serie Soul. Si tratta della Eco-Electric ed è basata su un modello di seconda generazione. La sua versione ad emissioni zero è molto riconoscibile anche nel design. Ecco una piccola anticipazione.

L’amore per le vetture ecologiche ed elettriche, anche nel nostro paese, sta diventando sempre più significativo e anche per questo sempre più spesso arrivano delle soffiate sugli ultimi modelli eco. L’ultima è la Kia Soul Eco-Electric che presenta alcuni accorgimenti estetici molto interessanti, per esempio le luci posteriori sono a Led, in più i cerchi ruota a i paraurti sono molto aerodinamici. Anche a livello cromatico ci sono delle novità. La livrea è bicolore Pure Soul bianco-turchese ed è usata sia per la carrozzeria che per gli interni.


Nell’abitacolo colpisce il fatto che è costruito con materiali riciclabili come la cellulosa e la carta da zucchero ed ha uno schermo Oled con un impianto di infotainment specifico. In più si può programmare da remoto fino a 30 minuti prima della partenza, l’impianto di climatizzazione. Il controllo della carica e la ricerca della stazione più vicina avviene in automatico.

La batteria ha una tenuta di 210 chilometri. Il motore è da 81 Kw che corrispondono a 110 CV e 285 Nm. Con questa dotazione la Soul Eco-Electric è capace di raggiungere i 145 chilometri orari e di passare da 0 a 100 chilometri in meno di 12 secondi. Questi almeno sono i dati dichiarati dall’azienda che illustra anche le batterie: un pacco batterie ai polimeri di litio da 27 KWH che in base alla potenza della rete può essere ricaricato in un tempo variabile da 5 a 24 ore. L’impianto rapido, inoltre, consente di arrivare all’80% della batteria in 25 minuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>