Lotus lotterebbe con Ferrari se soltanto avesse i soldi

di Redazione Commenta

La Ferrari ha già una battaglia in corso con la Mercedes che è sempre lì ad un passo, difficile da agganciare e superare. Ma forse per questa stagione è andata così. Idem per le altre scuderie che stanno dietro la Rossa di Maranello. Per cui le dichiarazioni come quelle di Maldonado sulla Lotus, lasciano il tempo che trovano. 

Se, se, se… la storia della formula 1 non si fa con i se ma con i risultati concreti portati a casa dai piloti e dalle scuderie più in generale. Anche la Ferrari se avesse avuto più tempo e un motore più efficiente, sarebbe in cima alla classifica e non all’inseguimento della Mercedes. Tuttavia non è così.

Maldonado invece è convinto che costruire un discorso con i se sia proficuo e dichiara che se la Lotus avesse la stabilità economica della Ferrari ci sarebbe una vera lotta quanto meno per il secondo posto. Le sue parole esatte sono queste:

Il background che abbiamo in fabbrica e la qualità delle persone nella squadra credo che siano tra i migliori in Formula 1. L’unico problema è la situazione finanziaria. Abbiamo praticamente la stessa auto dall’inizio della stagione e stiamo ancora lottando per i punti, quindi immaginate se fossimo in una situazione in cui possiamo sviluppare la vettura.

Se avessimo avuto il potenziale per sviluppare la nostra macchina nella giusta direzione, forse non vinceremmo gare come la Mercedes che ha tutto il necessario per farlo, ma saremmo molto più vicini a Ferrari e Williams.

In realtà se la Ferrari avesse un altro avversario oltre la Mercedes, anzi se ne avesse due visto che la Williams ha comunque qualcosa da dire ancora, ne guadagnerebbe senz’altro lo spettacolo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>