Gp Australia 2019, delusione Ferrari: vince Bottas davanti a Hamilton

di Gtuzzi Commenta

Il GP Australia di F1 si è concluso in maniera estremamente negativa per la Ferrari. A vincere la prima sfida della nuova stagione non è stato Hamilton, ma il suo compagno di squadra Valtteri Bottas. Il pilota finlandese della Mercedes, infatti, ha dato una grande dimostrazione di forza in Australia, imponendosi grazie ad una partenza veramente fantastica. Sul podio finiscono anche Lewis Hamilton, secondo, e poi Max Verstappen, al terzo posto.

GP Australia 2019: Bottas capitalizza una gran partenza

Le due Ferrari finiscono proprio ai piedi del podio nel GP Australia 2019, con Vettel e Leclerc che finiscono la gara, rispettivamente, al quarto e al quinto posto. Una delusione che i tanti tifosi del Cavallino Rosso non si aspettavano di certo. Una piccola delusione, invece, per Lewis Hamilton, che non riesce a vincere in Australia per la terza volta consecutiva dopo aver conquistato la pole position.

Vettel e Leclerc, rispettivamente, quarto e quinto

Sul gradino più basso del podio finisce Max Verstappen, con la sua Red Bull, che è stato molto bravo a precedere le due monoposto rosse. Le gomme di Vettel non hanno funzionato secondo le previsioni, al punto tale che il suo nuovo compagno Leclerc, nel finale di gara, avrebbe potuto molto probabilmente superarlo, fermato però da un ordine di scuderia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>