Fisker servono 150 milioni di dollari per produrre Atlantic

di Gtuzzi Commenta

Il marchio Fisker ha bisogno di 150 milioni di dollari per produrre la nuova Atlantic.


Le basi finanziarie di Fisker stanno venendo meno e la stabilità che si pensava potesse avere l’azienda californiana è davvero in bilico. In base alle ultime indiscrezioni che si sono diffuse sul web, il marchio della California ha la necessità di ottenere circa 150 milioni di dollari per poter dare il via alla produzione del nuovo modello Atlantic.
Atlantic rappresenta la seconda vettura berlina-coupé che, nelle intenzioni del costruttore nordamericano, dovrebbe occupare un posto al fianco di Karma e consentire al brand di estendere notevolmente le proprie vendite. Per il momento, pare che la situazione non possa sbloccarsi a breve termine.

FISKER ATLANTIC NUOVE INFORMAZIONI UFFICIALI

FISKER KARMA PIU’ DI MILLE AUTO VENDUTE
Infatti, secondo gli ultimi rumors, fin dal momento in cui il marchio Fisker è nato, ha ottenuto più di un 1 miliardo di dollari da finanziamenti privati, ma questi soldi non sono stati sufficienti per dare vita a tutti i progetti del costruttore. La prima vera e propria tegola per il brand californiano si è avuta nel momento in cui il Governo degli USA ha deciso di bloccare l’accesso al finanziamento pubblico che era nelle previsioni (circa 529 milioni di dollari) di cui molto meno della metà è arrivato nelle casse di Fisker.

Ecco spiegato il motivo per cui la raccolta di altri 400 milioni di dollari non è servita a colmare tale lacuna e mancano ancora almeno altri 150 milioni per per la produzione del nuovo modello Atlantic. Nel caso in cui il brand californiano non riuscisse a sviluppare Atlantic, sarà praticamente impossibile incrementare il proprio volume di vendite.

Ad ogni modo, la prima conseguenza di tale difficile situazione è che la nuova Atlantic non verrà lanciata sul mercato prima della fine del 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>