McLaren MP4/86 battuta all’asta: se la aggiudica Bernie Ecclestone!

di Gtuzzi Commenta

L’ultima storica monoposto McLaren MP4/86 con cui Ayrton Senna trionfò in Formula 1. Era il 1993 e nel GP di Monaco il più forte, secondo tanti, pilota di tutti i tempi mise a segno la sua ultima vittoria prima della tragica scomparsa. Ebbene, questa monoposto che ha un valore storico indicibile per tutti gli appassionati da pochi giorni ha un nuovo proprietario. Si tratta di Bernie Ecclestone.

McLaren MP4/86 e l’ultima vittoria di Senna

Infatti, l’ex patron del circus della Formula Uno ha comprato la vettura ad un’asta. La cifra che ha sborsato? Tenetevi forte, dal momento che non tutti hanno un portafogli tale da potersela permettere, dal momento che se l’è aggiudicata per la “modica” somma di 4197500 euro. Non è un record, però, per via del fatto che la Ferrari F2001 di Schumacher venne battuta all’asta per ben 7,5 milioni di euro a New York.

Venduta pure la mitica Toleman-Hart TG184 del 1984

Come si può facilmente intuire, si tratta di una delle monoposto più pregiate al mondo. Infatti, la McLaren MP4/86 può contare sulla presenza anche del motore Ford HB e del cambio. È stata venduta all’asta pure la Toleman-Hart TG184 del 1984. Insomma, per gli appassionati anche quest’ultima una monoposto unica, dato che è proprio quella protagonista del duello con Prost a Monaco. è stata venduta per 1610000 euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>