Fiat e Chrysler ecco la Dodge Dart

di Gtuzzi Commenta

Ecco che sono state svelate le ultime novità circa la vettura che prenderà il posto della Caliber: ci stiamo riferendo alla Dodge Dart, un’automobile che verrà costruita grazie anche alla collaborazione del Gruppo Fiat e, scendendo nello specifico, l’Alfa Romeo.
Dall’altra parte dell’oceano, i progetti Fiat si stanno sviluppando in modo piuttosto importante idee in collaborazione con Chrysler.
La vettura in questione è chiamata Dodge Dart e si propone di cogliere l’eredità e il vuoto lasciato dalla Caliber.


Si tratta di una vettura che verrà realizzata prendendo spunto dall’Alfa Romeo Giulietta: proprio da quest’ultima tipologia di macchina, si sono ricavati diversi dettagli della nuova Dodge Dart.

Il nuovo prototipo che verrà lanciato dalla Chrysler è una berlina tre volumi che, per quanto riguarda le linee, prenderà notevolmente spunto dallo stile dell’Alfa Romeo.

La Dodge Dart presenta tre motori: il primo da 2000 cc aspirato, che precede il 1400 cc MultiAir Turbo, per finire con il gioiellino da 2400 cc che può vantare anche il sistema MultiAir.

Una tecnica che, secondo le indiscrezioni, verrà sicuramente utilizzata e si tratterà della prima volta per un motore che viene costruito in America: proprio su tale dettaglio, la collaborazione tra Fiat e Chrysler sembra fare importante affidamento.

Altre novità, stando alle foto che sono state rilasciate, vanno ad interessare la griglia ed i gruppi ottici, senza dimenticare la presenza di uno scarico sportivo a doppio tubo.

La Dodge Dart, con ogni probabilità, fungerà anche da vera e propria base per la realizzazione della nuova Giulia, che verrà svelata solamente al prossimo Salone di Detroit.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>