Ecclestone, un uomo contro: prima Todt, adesso Mercedes e Ferrari

Quando si è lontani dalle piste è facile che la Formula 1 si sviluppi tutta attorno alle polemiche e così capita che le esternazioni del patron Ecclestone diventino il non plus ultra della discussione sui temi automobilistici. Eppure questo uomo contro, che se la prende prima con Todt e poi con Mercedes e Ferrari, ha qualcosa da dire. 

Todt, la Ferrari è stanca e non malata

Todt non è uno tenero e si sapeva ma quello che ha detto della Ferrari sembra offuscare tutti gli sforzi che il Cavallino sta facendo per cambiare marcia. Ecco cosa ha detto il presidente della FIA di una squadra che ha conosciuto bene e da vicino. 

Max Mosley non si ricandida a presidente FIA

mosley-1

Max Mosley non si ricandiderà ad ottobre alla presidenza della FIA, e questa in sé è una buona notizia per gli amanti degli sport motoristici e della Formula 1 in particolare, dopo le stravaganti idee proposte dallo stesso Mosley negli ultimi mesi riguardanti il prossimo mondiale della classe massima di corse automobilistiche.

L’attuale presidente ha un mandato che scade il 23 ottobre 2009, e con una lettera ufficiale inviata a tutti i membri della FIA ha annunciato in maniera definitiva la scelta di non ripresentare la sua candidatura.