Sconti pendolari autostrade: come funzionano

sconto_autostrade_tariffe_scontate_come_ottenerlo_25261

Il sistema di agevolazioni annunciato a metà gennaio dal ministro delle Infrastrutture e trasporti, Maurizio Lupi, è entrato in vigore dal 1 febbraio, e prevede uno sconto dall’1 fino al 20%, proporzionale al numero di viaggi, per chi percorre lo stesso tratto autostradale oltre venti volte al mese.

Sconto autostrade: ecco come funziona

sconto_autostrade_tariffe_scontate_come_ottenerlo_25261

L’Aiscat, l’associazione delle concessionarie autostradali, ha accolto in maniera positiva la proposta del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Maurizio Lupi, andando a scontare le tariffe delle autostrade fino al 20%.

Sconti autostrade per i pendolari

autostrada2
Il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, durante un incontro con Fabrizio Palenzona e Giovanni Castellucci, rispettivamente presidente e vicepresidente dell’Aiscat (l’associazione delle concessionarie autostradali), ha proposto ufficialmente ai gestori delle autostrade degli sconti fino al 20% per i pendolari che percorrono ogni giorno tratti di lunghezza ben definita.

Aumenti medi autostrade del 3,9%

EPSON DSC picture

Come ogni anno, il primo gennaio ci si ritrova a dover fare i conti con gli aumenti dei prezzi delle autostrade, calcolati usando una formula matematica per cui ogni anno le società di gestione delle autostrade italiane riescono a ottenere incrementi tariffari che vanno ben oltre il recupero dell’inflazione.

Aumenti pedaggi autostradali 2013

Da ieri, 1 gennaio 2013, sono entrati in vigore i nuovi aumenti dei pedaggi autostradali in Italia, per una variazione media verso l’alto del 2,91%. Come sottolineato dal Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e dal Ministro dell’Economia e Finanze, questi adeguamenti sono concessi in applicazione delle normative in vigore e servono ad assicurare l’effettiva realizzazione degli investimenti posti a carico di ciascuna società concessionaria e a garantire il mantenimento della rete autostradale in condizioni di efficienza e di sicurezza per gli utenti.

Pedaggi autostradali più cari del 7%

Dal 1 gennaio 2011 sono attive le nuove tariffe autostradali, che le concessionarie hanno aumentato in media del 3,3%.

Tuttavia, come emerge da uno studio de Il Sole 24 Ore, a questo aumento si deve aggiungere anche quello del 3,7% della stessa Anas, che fa pagare una tassa extra allo Stato, dunque il rincaro totale in realtà è del 7%.