Suzuki Kizashi Sport esordio in Italia

di Gtuzzi Commenta


All’interno del segmento D sta per fare il suo debutto la nuova berlina del marchio Suzuki, che può sfruttare quattro ruote motrici con trasmissione automatica: stiamo parlando della Kizashi Sport, ovvero una vettura che viene proposta anche con alimentazione bi-fuel.
La nuova berlina del marchio asiatico è in grado di combinare alla perfezione prestazioni interessanti ad un livello di consumi piuttosto ribassato, con un listino di prezzi piuttosto appetibile.

SUZUKI SVELA DUE PROTOTIPI DEL MODELLO WAGON-R
La nuova Kizashi Sport Suzuki si caratterizza per avere una parte frontale in cui domina la doppia griglia a nido d’ape, che risulta piuttosto accentuata con una cornice cromata, mentre ai lati troviamo gli inserti cromati e dei profili parafango con le minigonne laterali che sono integrate.
Nella parte posteriore della vettura troviamo il paraurti in tinta e lo spoiler integrato al baule.
La nuova Kizashi Sport Suzuki viene offerta sia nella versione a trazione anteriore che in quella a trazione integrale a controllo elettronico predittivo i-AWD di ultima generazione.

PROMOZIONE SUZUKI LEVA L’IVA A FEBBRAIO E MARZO

A dare la spinta a questa nuova vettura troviamo un propulsore da 2,4 litri, che è stato del tutto prodotto in alluminio ed è in grado di raggiungere una potenza complessiva pari a 178 cavalli.
Il motore alimentato a benzina prevede dei consumi pari a 7,9 litri ogni 100 km nella variante 2WD con cambio manuale arriva fino ad 8,3 litri nella versione 4WD-CVT.
La nuova Suzuki Kizashi Sport viene offerta in quattro diverse tonalità metallizzate, ad un prezzo pari a 27800 euro per la versione 2WD e fino a 30800 euro della variante con trazione integrale CVT.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>