Home » Mini SUV: prevista anche nella versione John Cooper Works

Mini SUV: prevista anche nella versione John Cooper Works

mini-suv

Anche la Mini in versione Suv sarà disponibile nel potente e prestigioso allestimento John Cooper Works; come ha da tempo comunicato la casa, tutti i nuovi modelli avranno una versione JCW.

Si delinea sempre più quella che sarà la nuova scommessa Mini, dopo coupé, Cabrio e Clubman debutterà, probabilmente entro la fine del 2010, anche la versione Suv.

Quest’automobile verrà sviluppata sul pianale della Clubman, sul quale verrà implementato un sistema di trazione a quattro ruote motrici. La versione più pepata della Mini Suv sarebbe addirittura già stata testata sull’impegnativo circuito del Nurburgring.

Verrà comunque offerta una versione a sole due ruote motrici e che con molta probabilità sarà proprio la base per la realizzazione dell’allestimento JCW.

Dal punto di vista del design la Mini Suv, che provvisoriamente viene chiamata Cross, non si discosterà particolarmente dal concept visto agli ultimi saloni internazionali.

Quello che differenzierà la versione di serie dal prototipo saranno certamente soluzioni più tradizionali per le portiere, abbandonando quindi le scelte scenografiche fatte per stupire il pubblico dei saloni.

Dal punto di vista delle prestazioni, queste saranno esaltate dalla consueta cura del John Cooper Works, un kit in house che riesce a tirar fuori tutto il potenziale inespresso dai propulsori più potenti della gamma Mini.

Sembra esclusa almeno al momento una versione Diesel JCW, dovrebbe essere invece realizzata una versione Cooper S alimentata a gasolio.

Il Suv Mini Cross John Cooper Works non verrà commercializzato prima del 2011.

Lascia un commento