La nuova Quattroporte Maserati, quintessenza delle berline sportive italiane

di Alba D'Alberto Commenta

Maserati porta in pista la Quattroporte, una macchina sportiva che è stata completamente rinnovata nel design sia nella parte interna che nella parte esterna. Ricercatezza nello stile e componenti tecnologiche si mescolano per dare vita a questa vettura incredibile. 

Dopo tre anni e mezzo di successo senza precedenti sui mercati internazionali, la Quattroporte introduce un significativo restyling che ne accentua l’eleganza senza alterare la sua inconfondibile personalità Maserati. Inizia con queste parole la ricognizione della vettura Quattroporte, fatta dalla Maserati ma la vera novità è nell’introduzione delle versioni GranLusso e GranSport che inaugurano una nuova strategia di gamma. Ed è proprio su queste versioni che ci vogliamo soffermare usando le parole del sito Maserati per descrivere le particolarità dei modelli.

Versione GranLusso

La versione GranLusso reinterpreta il concetto di esclusività in una berlina lussuosa, dall’impronta comunque sportiva, enfatizzando i dettagli esterni e migliorando il comfort di bordo per il guidatore e i passeggeri.

Il lusso delle dotazioni è accentuato dall’utilizzo di materiali esclusivi e di contenuti speciali nella migliore tradizione dell’artigianalità italiana.

Uno dei dettagli caratterizzanti della versione GranLusso è il nuovo design della fascia inferiore del paraurti anteriore con eleganti linee di raccordo e un accenno di spoiler, il tutto sottolineato dalla finitura cromata e dai profili in tinta vettura. Al dinamismo della fiancata con le minigonne laterali si contrappone l’essenzialità del posteriore, caratterizzata dai catadiottri scolpiti e dall’estrattore in tinta vettura. Completano gli esterni i cerchi Mercurio da 20” e le pinze freno verniciate in colore nero.

Lo spirito GranLusso è enfatizzato dagli interni firmati Ermenegildo Zegna, con l’esclusivo rivestimento in 100% seta sui sedili, sulle porte, sul cielo abitacolo e sulle pantine parasole. I dettagli sartoriali dei sedili e l’etichetta dietro le pantine sottolineano ulteriormente l’unicità e l’esclusività di questo allestimento.

La raffinatezza degli interni è esaltata dall’esclusiva finitura in Radica a poro aperto sulla plancia e dal volante in pelle con inserto in legno. A ciò si aggiungono dotazioni di bordo pensate per il massimo comfort, come la pedaliera a regolazione elettrica, la tendina parasole elettrica per il lunotto, l’impianto di climatizzazione quadrizona, i sedili posteriori riscaldabili e il sistema Keyless Entry esteso alle porte posteriori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>