Omologate per 7 posti, ecco le auto migliori

di Alba D'Alberto Commenta

Una macchina omologata per 7 posti è importante soprattutto quando si ha la famiglia numerosa, oppure quando si hanno una quantità spropositata di amici senza macchina. Insomma un’auto omologata per 7 posti è inusuale ma è importante conoscere i migliori modelli in circolazione. 

6sicuro.it ha analizzato, su sollecitazione dei lettori, i migliori modelli di vetture omologate per 7 posti, in circolazione. Ecco quello che è venuto fuori dall’indagine.

Tra i modelli più convenienti a benzina ci sono la Renault Scénic Wawe di cui non abbiamo mai parlato. L’ultima volta che abbiamo presentato infatti una Scénic si trattava della XMOD Cross. La Scénic Wawe sfodera 110 cavalli di potenza, è affidabile, ideale per le famiglie che viaggiano molto. Il suo prezzo in commercio è di 22600 euro e riguardo le assicurazioni, si va dai 193 euro di Direct Line fino ai 458 euro di Nuova Maa.

Dacia Lodgy Prestige è il modello più conveniente di auto omologata per 7 posti e alimentata a diesel. Tempo fa ne avevamo mostrate delle fotografie, ma siamo dovuti andare indietro nel tempo anche di due anni e mezzo. Quello che oggi sappiano del modello Lodgy Prestige è che è una family car molto economica con 4 cilindri in linea e 82 cavalli a 5000 giri. Garantisce delle ottime performance su strada ed è disponibile a 13550 euro. Le assicurazioni migliori per questa vettura vanno da 221 euro di Direct Line ai 474 euro di Unipol.

Per le auto alimentate a GPL invece, la migliore omologata per 7 posti è la Volkswagen Caddy venduta in commercio a 28228 euro, capace di ottimizzare i consumi con prestazioni esagerate. Come per il modello a benzina le migliori assicurazioni sulla carta sono quelle di Direct Line con 198 euro, fino ad un massimo di 458 euro proposti da Nuova MAA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>