Ferrari ai test, bene anche Raikkonen

di Alba D'Alberto Commenta

Che Vettel ci tenesse ad impensierire la Mercedes, si sapeva ma la Ferrari ha dimostrato di essere coesa sotto il segno della grinta. Tant’è che anche Raikkonen è riuscito nell’intento di essere tra i migliori e più veloci di Montmelò,

La Ferrari ha raccontato sul sito della scuderia, la quarta giornata di test sul circuito di Barcellona. Qui a concludere i lavori della Rossa c’è stato Raikkonen, al volante della SF16-H.

A fine giornata Kimi detiene il tempo di 1.23.477, registrato in un run con le nuove gomme Ultrasoft prima della pausa pranzo. Ridotta a circa un’ora l’attività di pista nel pomeriggio dal tempo necessario alla sostituzione dei radiatori. In totale sono stati coperti 80 giri.
I test sullo stesso tracciato riprenderanno martedì 1 marzo: il programma prevede che Kimi guidi il primo e il terzo giorno, alternandosi con Sebastian Vettel che prenderà il volante mercoledì e venerdì.

Kimi Raikkonen ha detto: “E’ stato un normalissimo test, con vari tipi di gomme, ma è sempre tutto molto diverso rispetto a quando si è in gara. Con una macchina così nuova c’è sempre qualcosa da provare ed è necessario controllare tutto. Questo genere di prove è sempre laborioso, ma è sempre meglio fare tutte le verifiche possibili se non si vogliono avere problemi durante il campionato. Non so se questa sarà una buona macchina, nessuno può dirlo, ma sembra averne le potenzialità. Anche se ci sono ancora molte cose da provare. Non guardiamo a cosa stanno facendo le altre squadre, pensiamo a noi stessi e cerchiamo di prepararci al meglio, perché dipenderà solo da noi se vogliamo trovarci poi in buona posizione. Il potenziale è buono ma possiamo migliorare.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>