Rivelati i motori della nuova Ford Fiesta restyling

di Alessandro Bombardieri Commenta

Debuttano anche sulla piccola Fiesta i motori EcoBoost.

Ford ha svelato la gamma propulsori della nuova Fiesta restyling, annunciando ben sette motori con emissioni di CO2 inferiori ai 100 g/km. Sulla piccola Fiesta arrivano i nuovissimi EcoBoost tre cilindri 1.0 da 125 e 100 CV, per il quale viene dichiarato un consumo medio di 4,3 l/100 km.

Anche per il propulsore tre cilindri Ti-Vct aspirato da 65 e 80 CV viene dichiarato un consumo medio di 4,3 l/100 km, ed anche questo motore così come gli EcoBoost integra già il sistema Start&Stop.


Passando ai motori diesel troviamo il 1.5 Tdci da 75 CV, con consumi medi dichiarati di 3,7 l/100 km, ed il 1.6 Tdci da 95 CV, che secondo i dati dichiarati da Ford dovrebbe consumare anch’esso 3,7 l/100 km. Inoltre il 1.6 Tdci da 95 CV nella versione ECOnetic con diversi rapporti del cambio ed altre piccole accortezze sarebbe in grado di consumare 3,3 l/100 km.

FORD FIESTA RESTYLING 2013

È chiaro che ormai l’obiettivo delle Case è quello di permettere di consumare meno, proprio per questo oltre ad offrire lo Start&Stop su molti modelli, Ford integra anche il sistema ECOmode, il quale sarà in grado di dare consigli al guidatore per consumare meno carburante, sulla base dello stile di guida, consigliando il momento migliore per cambiare marcia e fornendo consigli sulla velocità da mantenere. La bravura del guidatore sarà indicata tramite un indicatore a petali che fornirà il giudizio sulla guida eco: secondo quanto previsto da Ford questo nuovo sistema dovrebbe permettere di abbassare del 10% i consumi medi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>