Ford Escort Concept arriverà anche in Europa?

di Gtuzzi Commenta


Durante l’edizione 2013 del Salone di Shanghai che si è iniziato settimana scorsa, il costruttore americano Ford ha preso la decisione di ridare smalto ad un modello che è ben conosciuto nell’ambiente del marchio con l’Ovale blu, ma anche tra i tanti appassionati del mondo delle quattro ruote.
Stiamo facendo riferimento, per tutti coloro che non l’avessero ancora capito, della Ford Escort: si tratta della concept car della berlina compatta che avrebbe dovuto sbarcare solo ed esclusivamente sul mercato cinese.

FORD MONDEO AGGIORNAMENTO DEL LISTINO
Nel corso degli ultimi giorni, però, un gran numero di voci di corridoio ha sostenuto come la vettura americana potrebbe esordire anche sul mercato del Vecchio Continente.
Almeno, è quanto riferito da un responsabile del marchio in seguito alla presentazione della concept car durante il Salone di Shanghai 2013.
Come ha messo in evidenza il responsabile di Ford, all’interno del gruppo ci sono state diverse discussioni in merito all’eventualità di lanciare o meno sul mercato europeo il prototipo Ford Escort.

FORD MONDEO 1.5 ECOBOOST PRONTA AL DEBUTTO

Sembra che tali discussioni non siano giunti ancora ad una conclusione, ma secondo il parere del responsabile Ford la nuova Escort dovrebbe arrivare anche sul mercato europeo, dal momento che crede che un’auto del genere, berlina compatto e non troppo costosa, potrebbe avere successo anche dalle nostre parti.
Secondo quanto era stato riferito da un responsabile inglese del marchio Ford, inoltre, questa vettura avrebbe dovuto fare il suo debutto solamente sul mercato cinese, ma c’era la possibilità di vederla anche in altri paesi: il riferimento, in questo caso, è ai mercati emergenti e a quelli dell’America Latina, che hanno dimostrato di apprezzare questa tipologia di carrozzeria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>