Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014 dal 23 al 25 maggio

di Alessandro Bombardieri Commenta

L’appuntamento per il Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014 è a Cernobbio (CO), dal 23 al 25 maggio. Nella cornice dei parchi del Grand Hotel Villa d’Este e della storica Villa Erba, si terrà l’edizione 2014 del Concorso d’Eleganza Villa d’Este.

Nel corso del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014, patrocinato dalla BMW, si sfideranno circa 50 auto di ogni età, di serie e da corsa, suddivise in 10 categorie, che si contenderanno i premi assegnati da una giuria presieduta da Lorenzo Ramaciotti (capo del design del gruppo Fiat-Chrysler). Ci sarà anche la sezione dedicata alle concept car, fra cui la Maserati Alfieri (vista in anteprima al Salone di Ginevra) e la Giugiaro Parcour.

L’edizione di quest’anno sarà anche l’occasione per ricordare i 110 anni dalla fondazione della Rolls-Royce e il centenario della Maserati. Saranno celebrati inoltre i 50 anni trascorsi dalla prima vittoria della Mini al Rally di Montecarlo e i 55 dal lancio della BMW 700.

L’apertura al pubblico del Concorso d’Eleganza Villa d’Este 2014 (Spazio Villa Erba, Largo Luchino Visconti 4, 22012 Cernobbio-Como) è prevista per venerdì 23 maggio: dalle 20.00 con ingresso libero e, a pagamento (9 euro per il biglietto “pieno”, 7 per quello ridotto), sabato 24 maggio dalle 10.00 alle 17.30 e domenica 25 dalle 9.30 alle 17.30. Durante l’ultima giornata, anche il pubblico avrà il compito di eleggere le sue auto preferite.

Sulle rive del Lago di Como, il parco di Villa d’Este fa da magnifica cornice all’esposizione di circa 50 automobili d’epoca costruite tra gli anni Venti e Settanta, suddivise in categorie omogenee. Presieduta da Lorenzo Ramaciotti, la Giuria formata da eminenti conoscitori del mondo dell’automobile assegna il premio “Best of Show”, offerto dal Gruppo BMW, all’automobile che più di ogni altra sa esprimere bellezza, passione ed unicità, in una parola a un’auto straordinaria. Ma a Villa d’Este anche il pubblico è protagonista: gli applausi ed i voti alle auto in gara decidono il vincitore del premio più tradizionale ed ambito del Concorso, la Coppa d’Oro Villa d’Este.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>