Chevrolet Corvette con il cambio automatico 8 marce

di Alessandro Bombardieri Commenta

Chevrolet ha annunciato che la Corvette Stingray sarà proposta anche con cambio automatico a 8 rapporti, di cui si sente parlare da qualche tempo. La nuova unità 8L90 è stata sviluppata internamente da GM, con produzione nello stabilimento di Toledo, nell’Ohio, specializzato in trasmissioni.

La Corvette Stingray sarà dunque disponibile con motore 6.2 aspirato con cambio manuale a 7 marce o con il nuovo automatico a 8 rapporti con convertitore di coppia, descritto come perfetto per il piacere della guida. La Casa americana afferma inoltre che le cambiate avvengono in un tempo inferiore di 8 centesimi di secondo rispetto al cambio PDK a doppia frizione della Porsche 911.

Chevrolet ha già affermato che il cambio automatico a 8 rapporti consente una efficienza maggiore del 5% rispetto alla versione con il precedente cambio automatico a 6 rapporti, anche se i valori ufficiali relativi ai consumi ed alle emissioni devono ancora essere comunicati. Il nuovo cambio pesa circa 4 kg meno del cambio automatico a 6 rapporti, grazie all’impiego di materiali come il magnesio. Per ridurre i consumi i rapporti permettono alte velocità con il motore che gira a regimi contenuti.

Il mese scorso è stata anche svelata la Chevrolet Corvette Stingray convertible, cioè la versione scoperta della Chevrolet Corvette Stingray. Fin dall’inizio la Chevrolet Corvette Stingray è stata disegnata come un’auto aperta, perciò non è stato difficile passare dalla variante coupé a quella cabrio, non a caso l’aumento di peso rispetto alla variante coperta sarà minimo, così come il sacrificio in termini di efficienza aerodinamica. La Chevrolet Corvette Stingray convertible dovrebbe essere commercializzata a partire dall’inizio del prossimo anno. È molto improbabile che venga importata in Europa, così come non viene importata la versione coupé.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>