Bentley lancia la nuova generazione della Flying Spur

di Gtuzzi Commenta

Dopo una lunga attesa, è arrivato finalmente il momento per Bentley di togliere i veli alla terza generazione della Flying Spur. Si tratta di una Granturismo a quattro porte che presenta diverse novità interessanti in confronto al modello precedentemente lanciato sul mercato. Infatti, è rimasto solamente il nome, nonché l’interesse a seguire una tradizione nell’uso di materiali di qualità e processi produttivi in grado di rispettare elevati standard.

Bentley Flying Spur, obiettivo sfondare nel settore delle ammiraglie sportive

La nuova generazione della Bentley Flying Spur si caratterizza per voler diventare un vero e proprio punto di riferimento nell’ambito delle ammiraglie sportive, mettendo a disposizione uno spettacolare mix tra lusso e prestazioni di alto livello, come se fosse una vera e propria supercar. Lo stile segue delle linee particolarmente scolpite e raffinate, seguendo le tipiche forme di una limousine.

Le novità

Da notare l’inserimento dei fari anteriore a LED con tanto di effetto cristallo intagliato, mentre tra gli altri dettagli che si notano con maggiore facilità troviamo certamente i cerchi da 22 pollici, un altro simbolo di quanto sia audace e coraggiosa questa nuova generazione. Importanti i passi in avanti anche per quanto concerne l’ambito tecnologico, con numerosi dispositivi di assistenza alla guida, nonché è da rimarcare la scelta di puntare su un motore W12 biturbo da 6 litri, affiancato da una trasmissione a otto rapporti con doppia frizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>