Bentley Continental Supersports 2017, tutte le novità

di Gtuzzi Commenta

Bentley Continental Supersports 2017

Una vera e propria “belva”. Solo così si può definire la nuovissima Bentley Continental Supersports 2017. Per chi non l’avesse ancora capito, si tratta del modello più sportivo e potente di sempre di questo costruttore. Il lancio sul mercato è avvenuto in due versioni, ovvero coupé e convertibile.

BENTLEY CONTINENTAL SUPERSPORTS 2017: LE NOVITÀ ESTETICHE

I tratti distintivi di questa nuova Bentley Continental Supersports 2017 sono diversi. Impossibile non notare gli innovativi scudi paraurti con splitter inferiore e l’estrattore posteriore. Tanti altri dettagli, come ad esempio gli sfoghi d’aria presenti sul cofano o i parafanghi anteriori, non fanno altro che accentuare la linea davvero dirompente. Inoltre, alcuni optional possono far emergere ancora di più la sua anima sportiva e aggressiva, come l’ala posteriore con splitter anteriore ancora più marcato o le varie targhette “Supersport”, dislocate su ruote e fiancate.

NUOVA BENTLEY CONTINENTAL: LA MOTORISTICA

Dal punto di vista della motorizzazione, la nuova Bentley Continental Supersports Model Year 2017 presenta un propulsore a 12 cilindri a “W”. Una potenza che è stata ritoccata verso l’alto, arrivando ora a 710 cavalli a 6 mila giri e ben 1017 Nm quando si aggira tra 2050 e 4500 giri. Rimane la trazione integrale permanente, ma è da notare l’innovazione del cambio automatico ZF ad otto marce con Quickshift. E le prestazioni? Da 0 a 100 km/h in soli 3,5 secondi e fino a 336 km/h per la versione coupé. La variante convertibile si mantiene sempre sotto i 4” (3,9 secondi) nello scatto da 0 a 100 km/h, con una velocità massima pari a 330 km/h.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>