La top 10 delle migliori vetture secondo Jeremy Clarkson

di Alba D'Alberto Commenta

Jeremy Clarkson, storico conduttore di Top Gear, tra il 1988 e il 2015, ha stilato una classifica delle migliori vetture vendute in questi anni. Una top ten che nonostante la sua esclusione dal programma per motivi personali, è da considerarsi davvero incredibile!

Volete sapere qual è la top ten delle migliori auto vendute? Affidatevi ad un esperto come Jeremy Clarkson apprezzato negli anni per la sua schiettezza e la sua simpatia, ma anche per l’irriverenza e per i giudizi spietati riservati ad alcune vetture che nel resto del mondo sono ancora considerate dei capolavori. Alla Guida ha riportato in Italia la top ten di Clarkson.

  • OPEL ZAFIRA TOURER 1.6 TDCI TECH LINE
  • VOLVO XC90 D5 AWD
  • FORD MUSTANG GT
  • FORD FOCUS RS
  • MAZDA MX-5 2.0
  • BMW M2
  • ALFA ROMEO 4C
  • MERCEDES-BENZ AMG GT S
  • LAMBORGHINI AVENTADOR
  • FERRARI 488 GTB

Anche se in questa top ten non manca nulla, da bravi italiani quali siamo, ci dedichiamo subito e soltanto all’industria nostrana parlando di una Ferrari che è già finita sotto la nostra lente d’ingrandimento.

Una Ferrari non poteva mancare in questa rassegna e tra tutte le vetture del Cavallino Rampante è stata scelta una berlina ad otto cilindri, la 488 GTB che rappresenta un’evoluzione molto interessante della Ferrari 458 Italia. Per tanti anni questa macchina non è stata soltanto il pallino di Clarkson ma di tutto il popolo britannico che l’ha eletta come migliore supercar in circolazione. Il suo motore è un 3.9 litri V8 da 670 cavalli. È garantita un’accelerazione d 0 a 100 chilometri orari in appena 3 secondi. Al volante di questo gioiellino dell’industria automobilistica si possono raggiungere anche i 330 chilometri orari benché i limiti di velocità vigenti nel nostro Paese siano molto più contenuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>