Audi A6 Avant, parte la pre-vendita sul mercato italiano

di Gtuzzi Commenta

audi a6 avant

Sono trascorse ben otto settimane dal momento in cui sono stati avviati gli ordini della nuova Audi A6 berlina sul mercato italiano. Ebbene, esattamente qualche ora fa, il marchio tedesco ha preso la decisione di dare il via anche alla raccolta dei contratti che si riferiscono alla nuovissima versione Avant dello stesso modello. Una vettura che, almeno fino ad ora, viene proposta con la spinta di un propulsore turbodiesel V6 da 3 litri, in due versioni (una da 231 e l’altra da 286 cavalli).

Audi A6 Avant, proposta in due motorizzazioni

Una delle principali caratteristiche della nuovissima Audi A6 Avant è senz’altro quello di non arrivare ai cinque metri di lunghezza. Viene proposta in due versioni (da due o quattro ruote motrici) e presenta un equipaggiamento piuttosto interessante. Si parte con un dispositivo interamente digitale che permette di gestire tutti quei sistemi tecnologici che ci sono all’interno della macchina, fino ad arrivare alle sospensioni posteriori pneumatiche adattive.

Ampliato lo spazio per l’abitacolo

Dal punto di vista progettuale, invece, sono tanti i passi in avanti che sono stati compiuti in riferimento all’abitacolo. In confronto alla precedente versione, è aumentato l’interasse delle ruote (+12 mm), mentre il volume posteriore arriva a 1680 litri, andando a ripiegare il divano e con un sacrificio delle tre sedute posteriori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>