McLaren P1 foto spia di una variante speciale dal Ring

di Alessandro Bombardieri Commenta

mclaren-p1-xp2r-spy-shots_100433843_l

Dal circuito tedesco del Nurburgring sono arrivate queste foto spia, che ritraggono una versione speciale della McLaren P1, con dei badge riportanti la sigla ‘XP2R‘. In questo caso XP sta ad indicare un prototipo sperimentale, 2 dovrebbe essere il numero incrementale che indica il secondo prototipo mentre non è ancora ben chiaro per cosa stia R.


Il prototipo delle foto potrebbe essere una versione realizzata dalla McLaren GT per le gare oppure un’edizione limitata della P1 per qualche cliente molto esigente. Dal punto di vista estetico comunque non sembrano esserci differenze con la versione definitiva della P1 che sarà venduta dalla Casa britannica.

Della McLaren P1 sappiamo già che saranno prodotti solo 375 esemplari: si tratta di un’auto ibrida il cui sistema di propulsione è composto da un motore termico V8 biturbo, evoluzione di quello presente sulla McLaren MP4-12C, dalla potenza di 737 CV abbinato ad un motore elettrico da 179 CV, per una potenza totale di 916 CV, il tutto reso possibile da un sistema denominato IPAS (Instant Power Assist System) dal peso di 96 kg.

Le batterie sono divise in 6 moduli con 56 celle ciascuno ed hanno una durata prevista di 10 anni, possono essere ricaricate tramite la normale rete elettrica o tramite il propulsore V8. La coppia motrice dell’auto è di circa 875 Nm. La trazione è posteriore, abbinata ad un cambio a doppia frizione con sette velocità. Tra la strumentazione di bordo si trovano l’aria condizionata, il navigatore satellitare e impianto audio. Il telaio pesa solamente 90 kg, si presenta come un monoscocca denominata MonoCage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>