Iveco Campagnola: torna il rè del fuoristrada

di Gianluca 1

Torna, per tutti gli amanti del fuoristrada, l'Iveco Campagnola, realizzato in collaborazione con Giugiaro..

Torna, per tutti gli amanti del fuoristrada, l’Iveco Campagnola, realizzato in collaborazione con Giugiaro.

Sono state rilasciate ufficialmente le prime immagini ad alta risoluzione del nuovo Iveco Campagnola accostato al modello originale, il cui lancio è ormai datato 1951.

L’accostamento tra i due non è fatto a caso, il nuovo modello infatti mantiene inalterata l’anima del Campagnola, che ha fatto della praticità e della sue ottime prestazioni da offroad i suoi punti di forza.


Il motore, un 3.0 a quattro cilindri turbodiesel da 176 Cv e 400 Nm, e la trazione integrale inseribile anche in marcia permettono di affrontare gli ostacoli peggiori come angoli d’attacco fino a 50° e guadi di massimo 50cm…. in pratica ci potete andare un pò d’ovunque.

Il nuovo Campagnola consuma 11,1 l/100 Km di gasolio per una velocità massima dichiarata di circa 165 km/h.

Al momento sono solo due i colori disponibili: verde salvia a avorio; per averlo dovrete spendere dai 29.800 euro per la versione base, qualcosa di più se volete anche i pochi optional disponibili come il navigatore satellitare e gli interni in pelle.

Ecco le immagini dell nuovo Iveco Campagnola



Gianluca

Commenti (1)

  1. Ma come mai hanno scelto questo nome? Io sapevo che si sarebbe dovuto chiamare “Massif”. O almeno questo è quello che dice il video che ho trovato su DailyMotion.
    http://dailymotion.alice.it/yks_channel/video/x6swgx_iveco-massif-test-drive-4x4_sport

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>