Grosjean e un incidente da paura: soccorsi in tempo, altrimenti…

di Gtuzzi Commenta

A parlare, dopo che le immagini hanno fatto il giro del mondo, sono Alan va der Merwe e Ian Roberts, ovvero coloro che fanno parte dell’equipaggio dell’auto medica di F1, che hanno avuto il merito di arrivare solamente 9 secondi dopo l’incidente e di intervenire immediatamente.

Roman Grosjean, cosa è successo in quell’incidente?

Dall’intervista che i due hanno rilasciato, sarebbe stato sufficiente qualche attimo di ritardo e si poteva temere il peggio per Grosjean, che già così si può considerare un vero e proprio miracolato. La Fia si sta comunque dando da fare per chiarire ancora tanti aspetti che si riferiscono all’incidente di Romain Grosjean con la sua Haas. Prima di tutto, perché la monoposto si è spezzata a metà quando si è schiantata contro le barriere? Così come rimangono numerosi punti interrogativi sul motivo per cui il guard rail si è letteralmente squarciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>