Divine DS concept pronta per Parigi

di Alessandro Bombardieri Commenta

Sarà presentata al pubblico al Concorso d’Eleganza di Chantilly e al Salone di Parigi 2014 la nuova Divine DS concept, nata dalla divisione della Citroen, che ormai rappresenta il marchio di lusso della Casa francese.

La Divide DS è una berlina compatta di 4,2 metri di lunghezza, 1,98 di larghezza e 1,35 di altezza. Il motore è il 1.6 litri THP da 270 CV e 330 Nm di coppia, già omologato Euro 6 e capace di emissioni nell’ordine dei 145 g/km di CO2.

Tra le tantissime particolarità estetiche si segnalano la tinta esterna grigio metallizzato con speciali riflessi, le DS Wings integrate nel frontale ai gruppi ottici anteriori con tecnologia Laser, le finiture interne con cristalli Swarovski, il tetto ispirato alle squame di un rettile con sezioni trasparenti, i cerchi di lega da 20″ con razze flottanti non collegate al mozzo.

All’interno debutta il concetto di “Hypertypage”, che offre ai clienti tre temi intercambiabili ispirati al mondo della haute couture, con marchi prestigiosi come la Maison Lesage per i ricami e la Swarowski. I rivestimenti possono essere cambiati in pochi minuti, permettendo di passare dalla versione Mâle, con fibra di carbonio naturale e pelle lucida con cuciture rosse e nere alla Parisienne Chic, con pelle pieno fiore color avorio, abbinata al raso di seta plissettato e ricamato con perle e cristalli, alla Fatale Punk, con pelle scura trapuntata, borchie di cristallo e pannelli porte rivestiti in Crystal Fabric Swarovski.

Sulla plancia è integrato l’head-up display e un touchscreen HD multifunzione da 10,4 pollici dotato di visualizzazione olografica delle informazioni dietro al volante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>