Ufficiale il tempo di 8’04” dell’Alfa Romeo 4C al Nurburgring

di Alessandro Bombardieri Commenta

alfa_romeo_4c_record_di_804_al_nurburgring_24492

Dopo qualche tempo è finalmente stato reso ufficiale il tempo di 8’04” fatto registrare dall’Alfa Romeo 4C al Nurburgring, che è già diventato un punto di riferimento per le sportive. Il tempo è stato ottenuto con pneumatici stradali Pirelli PZero Trofeo, a guidare l’auto è stato il giornalista e pilota tedesco Horst von Saurma.


Il tempo della 4C è ancora più incredibile se paragonato ad alcuni altri crono degli anni scorsi, infatti 8’04” è stato lo stesso identico tempo fatto segnare nel 2007 da vetture come Audi R8 V8 e BMW M3 V8.

Alfa ha preferito realizzare un’auto leggera piuttosto che un’auto con un gran numero di cavalli, ed il risultato è un peso complessivo di appena 895 kg. Questo risultato è stato ottenuto in particolare grazie all’utilizzo della fibra di carbonio, materiale impiegato per realizzare anche la scocca dell’auto, che pesa solamente 65 kg. La scocca, prodotta dalla Adler Plastic, è la prima creata in un volume superiore ai 1.000 esemplari l’anno che sfrutta il metodo pre-preg usato in Formula 1. Questo particolare processo consente di disporre le fibre nella direzione ottimale rispetto alle forze cui è sottoposta la struttura, ed è abbinato a quello della cocura, il quale permette di produrre in un solo pezzo parti ottenute altrimenti per assemblaggio.

Il prezzo di listino della 4C in Italia è di 53.000 euro, a cui si devono aggiungere 1.300 euro di messa in strada; alcuni optional sono compresi nel prezzo e sarà il cliente a decidere se farli installare o meno, potendo così scegliere se privilegiare il comfort o le prestazioni, mantenendo il peso più basso. Fra gli optional selezionabili gratuitamente ci sono per esempio il climatizzatore manuale, gli specchietti esterni elettrici e l’impianto audio con bluetooth e comandi vocali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>